Luglio 13, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché le palle perse dei 49ers-Rams di Brock Purdy non preoccupano George Kittle – NBC Sports Bay Area e California

Perché le palle perse dei 49ers-Rams di Brock Purdy non preoccupano George Kittle – NBC Sports Bay Area e California

ENGLEWOOD — Dopo che Brock Purdy non è riuscito a connettersi con i ricevitori in un paio di passaggi nella vittoria per 30-23 dei 49ers sui Los Angeles Rams domenica, George Kittle ha scherzato dicendo che sapeva perché era successo.

“Penso che sia perché ha un gomito davvero forte e ha semplicemente navigato”, ha detto Kittle domenica al SoFi Stadium. “Gli si ritorcerà contro. Non siamo preoccupati per questo. Non mi aspetto che Brock giochi in modo perfetto. Ecco perché abbiamo un attacco e una difesa così grandi intorno a lui; non deve giocare in modo perfetto. E nessuno di noi lo chiede neanche noi.”

Il recupero di Purdy dall’intervento chirurgico al legamento collaterale ulnare del gomito lanciatore è stato ben documentato, ma nessuno incolpa onestamente gli errori dell’E-Force del gomito di Purdy. L’allenatore Kyle Shanahan ritiene che per il resto il suo quarterback abbia avuto una prestazione solida.

“Pensavo che Brock avesse fatto una grande partita”, ha detto Shanahan tramite teleconferenza lunedì. “L’unica cosa che posso dire negativamente del suo gioco sono quei tre falli, che sono grossi, soprattutto quando sono in campo perché di solito fanno punti, ma ha giocato un’ottima partita”.

Purdy ha terminato il gioco completando 17 dei suoi 25 tentativi per 206 yard e un touchdown precipitoso, dandogli un passer rating di 93,1. Questa è stata la prima partita da quando è stato nominato quarterback titolare del club in cui il prodotto dell’Iowa State non ha segnato un passaggio da touchdown, ma, cosa più importante, Purdy non ha girato la palla.

Kittle non è preoccupato per il suo compagno di squadra più giovane, sapendo che il 23enne ha una squadra di supporto lì per aiutarlo quando le cose non vanno esattamente secondo i piani. Il tight end All-Pro ritiene che la maturità di Purdy sia la chiave affinché l’attacco rimanga produttivo di fronte alle avversità.

READ  La partita USA-Venezuela all'AmeriCop è stata rinviata dopo la pioggia in palestra

“Vuoi che faccia ogni tiro. Se non ce la fa, va bene, “ha detto Kittle. “Abbiamo una squadra abbastanza buona per compensare questo genere di cose. È costante, non aumenta mai, non diminuisce mai. Ha grandi esultanze quando fa grandi giocate, e non è così duro con se stesso come dovrebbe.

“Siamo una buona squadra e possiamo portarlo se vogliamo”.

Purdy insolitamente ha mancato i passaggi a Brandon Aiyuk, Deebo Samuel e Juwan Jennings nella gara di domenica, ma tutti i ricevitori si sono espressi a sostegno del loro compagno di squadra. Credono che continueranno a costruire l’intesa solo trascorrendo più tempo insieme in campo.

La parte più importante dell’incontro della sezione di domenica è stata la partenza della California meridionale con la vittoria.

“Stava oscillando”, ha detto Aiyuk di Purdy domenica. “Ci ha fatto andare avanti e ci ha tirato fuori da lì. È il leader di questa squadra. Ha centrato il punto in attacco e ha messo punti sul tabellone per finire questa partita”.

Scarica e segui il podcast delle conversazioni dei 49ers