Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rapporto ed evidenziazione del Gran Premio del Canada 2022: Verstappen Leclerc segna 0,081 secondi per spazzare via le sessioni di prove libere del venerdì a Montreal

1403540041

Il campione del mondo Max Verstappen ha stabilito il ritmo nelle seconde prove libere per il Gran Premio del Canada, ma lo sfidante al titolo Charles Leclerc lo ha tenuto dritto finendo con 0,081 secondi di ritardo sul circuito di Gilles Villeneuve.

Il pilota della Red Bull 1m ha fatto segnare 14.127 secondi con gomme morbide nuove, con parte del carburante in esaurimento, per condurre i tempi su Leclerc, con la Ferrari di Carlos Sainz seconda a un decimo di secondo dal vantaggio al terzo posto.

Come è successo: tutta l’azione dalle seconde prove libere per il Gran Premio del Canada

Forse la sorpresa del percorso è arrivata dal vincitore del Canada 2018 Sebastian Vettel, dato che il tedesco ha piazzato la sua Aston Martin in un impressionante quarto posto, a soli 0,315 secondi dalla velocità massima.

Fernando Alonso sembrava forte nelle prime prove libere e ha continuato a quel livello nella seconda sessione, ritagliandosi le proprie Alpi al quinto posto – un decimo del collega campione del mondo Vettel – con il team AlphaTauri Pierre Gasly al sesto.

1


quanto sopra
Verstappen
VER
Red Bull Racing

1: 14.127

2


Carlo
Leclerc
LEC
Ferrari

+ 0,081 secondi

3


Carlo
Santi
Autorità suprema per il controllo finanziario e la responsabilità
Ferrari

+ 0,225 secondi

4


Sebastian
Vettel
Veterinario Dott
Aston Martin

+ 0,315 secondi

5


Fernando
Alonso
ALO
Alpi

+ 0,416 secondi

Gasly è andato largo alla fine della gara ed è andato dalla parte sbagliata della barriera, portando gli steward a dire che avrebbero indagato sull’incidente dopo la gara. Vettel ha fatto lo stesso e anche lui sarà indagato, così come il suo compagno di squadra Lance Stroll.

George Russell della Mercedes era al comando al settimo posto, con Lando Norris della McLaren che ha preso l’ottavo posto e ha formato sette squadre diverse tra le prime otto, a soli 0,860 secondi dagli otto.

BUON GIRO vs GRANDE GIRO: sali a bordo con Gasly e Verstappen a Montreal

Daniel Ricciardo ha continuato la sua trasformazione in forma con il nono posto, a meno di mezzo decimo di secondo dal compagno di squadra Norris, mentre Esteban Ocon ha completato la top ten.

Il vincitore del Gran Premio di Monaco Sergio Perez ha avuto un deludente medio-settore nella sua serie di gomme morbide ed è uscito quindi dall’undicesimo posto, davanti a Stroll, con il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton 13 – 0,4 più lento del suo compagno di squadra Russell, secondo.

GP del Canada 2022 FP2: “Così pazzo!” – Magnussen è furioso per aver quasi mancato il pit-pass con Vettel

Hamilton è tornato sul record in questa stagione, piuttosto che nella versione perforata con cui ha corso nelle FP1, per portarlo in linea con Russell.

Kevin Magnussen sembrava più forte di stamattina con il 14° posto – il danese ha terminato le FP1 in P20 – leggermente davanti al compagno di squadra Haas Mick Schumacher, con Zhou Guanyu 16°, mentre venerdì sono continuati i problemi di allenamento del compagno di squadra Alfa Romeo Valtteri Bottas. che fissano l’ora.

LEGGI DI PIÙ: Tsunoda inizia il GP del Canada da dietro dopo il cambio motore, poiché Leclerc evita la penalità

Il finlandese è uscito di pista, ha effettuato tre giri, ma è stato richiamato ogni volta che la squadra ha riscontrato un problema, tra cui la perdita di leadership e l’atterraggio ai box.

Yuki Tsunoda – che lavora in un programma diverso in cui partirà dal fondo della griglia dopo le penalità del motore, e quindi si concentra sulle prestazioni a lungo termine piuttosto che sulle qualifiche – era 17°, con il duo Williams Alex Albon e Nicholas Latifi 18° e Rispettivamente 19°, davanti a Bottas.

READ  Conor McClain, appena fiducioso, è il campione statunitense di ginnastica