Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Recensione Apple TV 4K 2022: HDR10+ completa un già ottimo box streaming

Recensione Apple TV 4K 2022: HDR10+ completa un già ottimo box streaming

La nuova Apple TV 4K assomiglia molto all’ultima per la maggior parte delle persone, e ciò significa che è ancora la migliore scatola di streaming che puoi acquistare se i soldi non fanno per te, e questo raddoppia se vivi già nell’ecosistema Apple.

E, soprattutto, la notevole riduzione dei prezzi contribuisce a renderlo più appetibile. Quel taglio non è ancora abbastanza grande per renderlo il miglior affare in città, però.

Quando è stato introdotto per la prima volta nel 2017, Apple TV 4K è stato posizionato come un ripensamento del modo in cui ci avviciniamo alla TV. io ha scritto dopo, non ha soddisfatto queste ambizioni poiché Apple ha affrontato gli interessi acquisiti e divergenti di vari attori nello spazio televisivo. Tuttavia, Apple TV 4K ha un’interfaccia killer, un’ottima qualità dell’immagine, un solido set di funzionalità e un supporto impeccabile per le app.

Dal momento che abbiamo discusso a lungo dei modelli precedenti in precedenza, questa recensione si concentrerà principalmente sul nuovo, e questo inizia con le nuove opzioni di prezzo e configurazione.

Prezzi e configurazioni

Passiamo prima alla cosa più importante: la nuova Apple TV 4K è migliore dei suoi predecessori. La sua configurazione di base ha 64 GB di spazio di archiviazione, rispetto ai 32 GB dell’Apple TV 4K di seconda generazione. Ancora meglio, il modello da 64 GB parte da $ 129, rispetto ai $ 179 del vecchio modello da 32 GB.

Puoi raddoppiare lo spazio di archiviazione a 128 GB per altri $ 20 a $ 149; Il modello da 128 GB dispone anche di una porta Ethernet fisica (la configurazione di base dipende interamente dal Wi-Fi) e del supporto per lo standard di rete domestica intelligente Thread.

Il supporto per i thread è molto conveniente e la maggior parte delle persone non avrà nemmeno bisogno di Ethernet. Inoltre, Apple TV 4K non scarica video (li trasmette solo in streaming), quindi a meno che tu non preveda di scaricare dozzine e dozzine di giochi, non hai bisogno di 128 GB di spazio di archiviazione. In altre parole, il modello da $ 129, 64 GB è la scelta giusta per la maggior parte delle persone.

Questa riduzione di prezzo è la cosa più importante nel modello di terza generazione. L’Apple TV 4K è la migliore scatola di streaming che puoi acquistare da almeno due anni, ma costa sempre molto di più rispetto alle scatole di streaming quasi identiche di Google, Amazon o Roku, il che rende discutibile la proposta di valore. Il nuovo modello è ancora più costoso di questi concorrenti, che fanno un ottimo lavoro di streaming di video 4K e HDR, quindi i più attenti ai costi vorranno comunque stare alla larga da questo modello. Arriverò presto al motivo per cui il costo aggiuntivo continua per molte persone.

Vale la pena notare che non c’è nessun cavo HDMI incluso nella confezione, tra l’altro.

READ  Konami chiude Super Bomberman R online, va avanti con "nuovi progetti"