Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

RGG Studio Boss spiega perché la serie Yakuza è stata ribattezzata Like a Dragon in the West

RGG Studio Boss spiega perché la serie Yakuza è stata ribattezzata Like a Dragon in the West

Yakuza è un nome che divenne noto nelle regioni occidentali come gli Stati Uniti, ma in Giappone era tradizionalmente chiamato Ryu Ga Gotoku, che si traduce approssimativamente in “Like a Dragon”. Ora, con l’annuncio di tre nuovi giochi Like a Dragon, sembra che il nome Yakuza sia stato definitivamente ritirato.

In una recente intervista a tavola rotonda a cui ha partecipato IGN, il presidente di RGG Studio Masayoshi Yokoyama ha discusso dell’abbandono del titolo Yakuza, spiegando che la mossa è stata provata principalmente con Yakuza: Like a Dragon.

“in [Yakuza 7]era Yakuza: Like A Dragon, e così abbiamo capito che se avessimo lanciato questo gioco dal nulla senza Yakuza, la gente avrebbe pensato: “Cos’è questo gioco? Cosa sta succedendo con questo?”.. .la risposta al nome Like A Dragon suonava molto bene, quindi ci ha dato la sicurezza di eliminare ‘Yakuza’ e andare avanti con Like A Dragon”, ha detto Yokoyama.

Alla domanda se ci fosse una ragione oggettiva dietro il cambiamento, Yokoyama ha risposto che il nome non ha davvero senso in giochi come Ishin, ambientati nel 19° secolo.

“[S]”È anche saggio, stiamo parlando del mondo criminale, ma non stiamo parlando della yakuza, in realtà”, ha detto Yokoyama. “Quindi ha senso per noi non includerlo nel nome. Se continuassimo il dialetto, saremmo Yakuza: Ishin! Non è Yakuza: Ishin! Non è di questo che si tratta. Quindi come un drago: Ishin! più senso”.

Il nome Yakuza è un precursore del nome da quando la versione PS2 della serie è arrivata per la prima volta negli Stati Uniti, annunciata come “GTA in Giappone”, inizialmente era un flop, ma in seguito ha trovato popolarità grazie a Yakuza 0. Per molti fan, il nome Yakuza è in circolazione da molto tempo, non è più rilevante, ma era abbastanza consolidato da riuscire a sopravvivere.

READ  M2 MacBook Air: abbiamo messo le mani sull'ultimo laptop di Apple

Il cambio di nome coincide con l’alba di una nuova era anche per RGG Studio, che ha visto recentemente la partenza di Toshihiro Nagoshi e di diversi alti dirigenti. Con Yokoyama ora in piena carica, RGG Studio si prepara a rilasciare tre nuovi giochi della serie, tra cui Like a Dragon 8 e Kazuma Kiryu, incentrato su uno speciale chiamato Like a Dragon Gaiden: The Man Who Erased His Name. Oltre al cambio di nome, RGG Studio sta valutando anche la possibilità di convertire la serie in Unreal Engine 5.

Il prossimo degno gioco della serie è Like a Dragon: Ishin, un remake a tema samurai dello spin-off ambientato nel Giappone del 19° secolo. Puoi leggere le nostre impressioni complete su Like a Drago: Ishin qui, con la data di uscita fissata per febbraio 2023.