Novembre 30, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

RHP Robert Suarez rimane con i Padres: perché l’ex star della NPB ha ottenuto un raro contratto di 5 anni

The Athletic

Il Padri E il lealista Robert Suarez ha accettato un contratto quinquennale del valore di $ 46 milioni, con l’abbonamento annullato dopo tre anni, ha confermato una fonte del team l’atleta Giovedì. L’accordo è in attesa fisico. Ecco cosa devi sapere:

  • L’accordo arriva meno di un anno dopo che l’ex giocatore di baseball professionista nipponico Suarez ha firmato il suo primo contratto in major league con San Diego.
  • La destra ha lanciato 47 inning 2/3 nella stagione regolare 2022 e ha avuto un’ERA di 2,27, con 61 strike.
  • L’accordo significa che Suarez, 31 anni, è essenzialmente il più vicino al futuro di Padres; corrente più vicina Josh Hader Idoneo per free agency dopo la stagione 2023.

MLB Il giornalista John Morosi ha parlato per la prima volta del nuovo contratto.

vai più a fondo

Lo sguardo di Padres al free agent: Robert Suarez è pronto a trarne vantaggio dopo il suo impressionante esordio

retroscena

Suarez ha firmato per la prima volta con Padres nel dicembre 2021 per un contratto che includeva un’opzione giocatore da $ 5 milioni per il 2023. Come previsto, ha rifiutato l’opzione per il secondo anno.

Il venezuelano ha trascorso le cinque stagioni precedenti nella NPB prima di arrivare alla MLB, guadagnando 2.81 ERA e 1.161 WHIP in 205 round.

Cosa è riuscito a Suarez quest’anno?

Il successo di Suarez non è stata una sorpresa completa. Negli ultimi due anni, è emerso come il leader dominante più vicino agli Hanshin Tigers in Giappone. Tuttavia, c’era una domanda su come la sua roba ad alto numero di ottani si sarebbe tradotta nel grande business. Risposta: Beh, in realtà. Suarez si è ripreso da un disastroso debutto nella big league nella giornata di apertura e in seguito ha subito un intervento chirurgico al ginocchio a metà stagione per sostituirlo come preparatore primario di Padres.

READ  Jason Tatum dei Boston Celtics è "grato" per aver fatto la prima squadra della NBA, ma vuole regole sul voto

Il suo Fastball, fino a tre numeri e il suo cambio di arma erano coerenti. Ha creato una combinazione categorica che ha mostrato la sua adattabilità. Il suo forte temperamento è passato agli stadi più grandi; Suarez non ha rinunciato alla sua corsa post-stagionale fino alla seconda partita del campionato di National League. Ha finito con un’ERA di 3.00 in nove playoff fondamentali. – flessibile

Il contratto è ragionevole?

Con Hader non lontano dal libero arbitrio, era chiaro che la famiglia Padres doveva mantenere Suarez. Tuttavia, il suo nuovo accordo è un impegno sorprendente. Suarez compirà 32 anni il 1 marzo e raramente i contratti a lungo termine con i lealisti scadono a favore della squadra. Padres ha esperienza diretta: Ha disegnato Pomerans Aveva anche 31 anni quando ha ricevuto una paga quadriennale di $ 34 milioni da San Diego, e da allora i Pomeranians hanno organizzato meno di 50 tour nelle tre stagioni.

Detto questo, l’aspetto impressionante di Suarez e altri fattori nel mercato, tra cui Edwin Diaz‘S Affare storico con il met, molto probabilmente significa che Padres ha dovuto pagare più del dovuto per il suo autografo. In un mondo ideale, Suarez rimarrebbe in salute, esibendosi per i primi tre anni del suo nuovo contratto e finendo all’età di 34 anni. Il rischio che ciò non accada è alto. – flessibile

Le altre priorità di Padres Officeson

Padres sta ancora negoziando con Versatile Nick Martinez, che si è ritirato dal proprio accordo. Ora che Suarez è tornato, Martinez – se lo fa anche lui – dovrebbe avere una pista di partenza relativamente chiara per San Diego nel 2023. Indipendentemente da dove firmerà, Padres deve aggiungere l’inizio. Martinez, in questa veste, è considerato un braccio indietro e Shawn Manya e Mike Clevenger sono partiti tramite il libero arbitrio.

READ  I Cleveland Guardians non hanno nuovi casi di COVID-19; Monumento coach Karl Willis da gestire

I Padres devono anche affrontare la prima base, il campo sinistro e il battitore designato. Fernando Tates Jr.Il suo eventuale ritorno dalla squalifica dovrebbe aiutare, ma la squadra può usare almeno una racchetta con un po’ di pop. – flessibile

Lettura obbligatoria

(Foto: Orlando Ramirez/USA Today)