Agosto 20, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Rissa Mariners-Angels: pugni, otto tiri mentre Jesse Winker conduce in un’accesa battaglia

Rissa Mariners-Angels: pugni, otto tiri mentre Jesse Winker conduce in un'accesa battaglia

È scoppiata una rissa – una vera rissa, non una rissa in cui un gruppo di giocatori sta attorno a una specie di rissa – tra Marinai di Seattle E il Angeli di Los Angeles Domenica ad Anaheim. C’era un bel po’ di pugni e un sacco di drammi, il che significava che il baseball non sarebbe ripreso per molto tempo. Alla fine, ci sono state otto espulsioni: sei giocatori e dirigenti.

Tutto è iniziato sabato sera, in realtà. Il gruppo ha navigato vicino alla testa di Mike Trout per raggiungere il podio nel nono inning. La star degli Angels era scontenta e ha detto molto dopo la partita.

“Se non puoi entrare, non entrare”, disse Trout.tramite ocregister.com). “Se hai intenzione di colpirmi, colpiscimi sulle costole. Non colpirmi in testa. Non so se fosse quello l’intento, ma… qualsiasi cosa nella mia testa, no.”

È un ritornello comune e ragionevole tra i giocatori. Basta tenersi lontano dalla testa quando si lancia un oggetto solido a oltre 95 mph. Il giocatore di bocce dei Mariners Eric Swanson ha detto che il campo si è appena allontanato da lui.

Indipendentemente da ciò, sembra che sia passato a domenica.

Lo scrittore di Angel Andrew Wentz è salito nella torre della stella nascente dei Mariners Julio Rodriguez all’inizio.

Nell’inning successivo, Wantz ha battuto Jesse e Denner con compiacimento. Sembrava che Winker potesse prendere la sua base, ma qualcuno dalla tana degli angeli ha attirato la sua attenzione e dopo di ciò, stava scappando. Apparentemente Winker stava litigando con Phil Nevin, il manager ad interim degli Angels. Winker e l’interbase dei Mariners JP Crawford hanno entrambi tirato pugni durante la rissa di compensazione. guarda:

READ  La NFL vuole la sospensione immediata di Deshaun Watson, la NFLPA non la esclude

Mentre i governanti cercavano di mettere in ordine le cose, gli angeli più vicini, Raisel Iglesias, decisero quindi di gettare nel campo un contenitore di semi di girasole e le cose iniziarono a girare per un secondo.

Aspettati di essere fermato, dato che c’erano diversi giocatori che potevano essere visti lanciare diversi pugni in questa rissa. Quando la polvere si è calmata, ha espulso gli arbitri: Nevin, Winker, Crawford, Rodriguez, Iglesias e Wantz, Angels Savior Ryan Tebera e il manager dei Mariners Scott Service.

Questa è l’ottava partita nelle ultime 11 giornate tra le due squadre. Gli Angels hanno vinto quattro delle cinque la scorsa settimana, ma i Mariners hanno giocato le prime tre partite della serie.