Luglio 16, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sembra che l’aggiornamento M. Bison per Street Fighter 6 includerà alcune modifiche all’interfaccia utente attualmente non annunciate

Sembra che l’aggiornamento M. Bison per Street Fighter 6 includerà alcune modifiche all’interfaccia utente attualmente non annunciate










Sebbene Street Fighter 6 avesse appena visto la sua prima importante patch di bilanciamento quando Akuma è stato rilasciato alla fine del mese scorso, il gioco si sta già preparando per un altro aggiornamento qui tra un paio di settimane. M. Bison, il primo personaggio ufficiale della stagione 2, verrà aggiunto al gioco il 26 giugno e, anche se non siamo sicuri che l’aggiornamento che lo ha portato nel mix porterà ulteriori modifiche al bilanciamento, sembra che lo farà contenere alcuni nuovi miglioramenti al gioco.





Dopo la rivelazione del grande trailer di Bison e l’annuncio della line-up della seconda stagione al Summer Game Fest, ad alcuni creatori di contenuti è stata data la possibilità di provare in prima persona il prossimo combattente. Con alcuni nuovi screenshot ora disponibili, abbiamo notato che ci sono alcune modifiche all’interfaccia utente che non sono state ancora annunciate ufficialmente, ma sembrano far parte del prossimo aggiornamento di M. Bison.









La leggenda dei picchiaduro Justin Wong si è recentemente resa pubblica Il suo filmato di gioco e le impressioni di M. Bison In Street Fighter 6 Stagione 2. Alcuni spettatori su Twitter hanno notato che il suo video includeva alcune modifiche all’interfaccia utente mai viste prima che non erano presenti nella versione attuale del gioco.


Nello specifico, sia le barre della salute che il misuratore di guida vedranno alcuni miglioramenti, che Egli dovrebbe Alla fine è incluso nell’aggiornamento Bison.

READ  Alcuni display Pixel 8 Pro sono dotati di tacche sotto il vetro


Innanzitutto, c’è un leggero cambiamento nel misuratore di guida quando il giocatore è affaticato. Tradizionalmente, il misuratore di guida di un giocatore appare completamente vuoto quando è affaticato e vediamo una barra grigio chiaro riempirsi per indicare che il misuratore viene ripristinato nel tempo.


Nell’aggiornamento M. Bison, ora c’è una scala grigio scuro che occupa lo spazio all’interno della barra dove la scala non è stata ancora riempita. Questo sembra essere un cambiamento nella qualità della vita che rende più facile per i giocatori e gli spettatori sapere quanto metro un giocatore esausto deve recuperare prima di uscire dall’esaurimento.


In linea con l’idea di rendere le cose più facili da vedere, anche le barre della salute subiscono un cambiamento in particolare quando l’arte critica viene bloccata e caricata. Negli screenshot di M. Bison di Justin Wong, vediamo anche che quando il giocatore è equipaggiato con l’arte critica, la sua barra della salute emette un bagliore.


Di seguito abbiamo incluso uno scatto comparativo in modo che tu possa vedere l’aspetto esatto rispetto alla versione attuale del gioco. Come cambiare l’esaurimento, questo dovrebbe rendere più facile per tutti sapere quando salvare la critica e, invece di dover guardare il misuratore e la salute dell’avversario, dovresti essere in grado di dare un’occhiata rapidamente alla barra della salute ed essere pronto a partire.






L'aggiornamento di Street Fighter 6 M. Bison modifica l'interfaccia utente per l'immagine n. 1

L'aggiornamento di Street Fighter 6 M. Bison modifica l'interfaccia utente per l'immagine n. 2

Clicca sulle immagini per versioni più grandi


Al momento, Capcom non ha dichiarato o annunciato ufficialmente l’esistenza di queste modifiche o che saranno incluse nell’aggiornamento M. Bison. Tuttavia, dal momento che li vediamo nella versione di Bison mostrata ai creatori, è molto probabile che questi cambiamenti non solo saranno inclusi nel prossimo aggiornamento, ma dovrebbero anche essere menzionati nella prossima serie di note sulla patch.

READ  Microsoft ha definito incostituzionale la FTC e si rammarica dell'errore