Giugno 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Senegal: undici neonati sono morti in un incendio in ospedale

“Ho appreso con dolore e sconcerto la morte di 11 neonati”, Sol Disse In un tweet.

“Esprimo le mie più sentite condoglianze alle loro madri e alle loro famiglie”, ha aggiunto.

In una dichiarazione alla fine di giovedì, il ministero della salute del Paese ha affermato che è stato messo in atto un piano di risposta alle emergenze e “sono stati presi accordi per assistere le famiglie delle vittime”.

Il ministro della Salute Abdulla Diouf, che stava partecipando alla Conferenza mondiale della sanità a Ginevra, ha interrotto il suo viaggio e tornerà oggi in Senegal, ha affermato il ministero in una nota.

Il ministro degli interni del paese, Antoine Felix Abdule Diome, ha detto ai giornalisti mercoledì sera che il presidente Saul aveva chiesto un’indagine sulla causa dell’incendio dell’ospedale.

“Oltre a ciò, lui (il presidente Sal) ci ha chiesto di rivedere tutte le attrezzature e le infrastrutture che necessitano di assistenza con i macchinari per la cura dei neonati”, ha detto Dom.

“Lo faremo qui in tutti gli ospedali di Downey e in Senegal, dove c’è un servizio di neonatologia”, ha aggiunto.

Il ministro della pianificazione regionale e del governo locale del Senegal, Cheikh Bamba Dièye, ha descritto il bilancio delle vittime come “orribile e inaccettabile”, esortando al contempo a ispezionare i sistemi sanitari del Paese.

“Sono sconvolto dalla morte tragica e inaccettabile di 11 bambini nati a Diva. Disse In un post su Twitter.

READ  Biden fa grandi commenti sui diritti umani: "Devi affrontare la verità per affrontare il passato"