Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Taylor Swift debutta alla regia di un lungometraggio in Spotlight

Taylor Swift debutta alla regia di un lungometraggio in Spotlight

Taylor Swift Ce la farai per la prima volta a lungo raggio con Searchlight Pictures. Il cantante, cantautore e regista ha scritto una sceneggiatura originale, che sarà prodotta dallo studio vincitore dell’Oscar dietro “Nomadland” e “The Shape of Water”. Altri dettagli chiave, come la trama e il cast, vengono tenuti per una data successiva, ma ottenere il progetto da uno dei musicisti di maggior successo al mondo è un colpo di stato.

“Taylor è un’artista e una narratrice in anticipo rispetto alla sua generazione. È un vero piacere e un privilegio collaborare con lei mentre intraprende questo entusiasmante e nuovo viaggio creativo”, hanno affermato il presidente di Searchlight David Greenbaum e Matthew Greenfield.

La Swift è recentemente diventata l’unica artista solista donna a ricevere due premi per la migliore regia agli MTV VMA per il suo lavoro in “All Too Well: The Short Film” e “The Man”. Swift è la vincitrice di 11 Grammy Awards e l’unica artista donna a vincere l’Album dell’anno in tre diverse occasioni. A ottobre, Swift ha pubblicato il suo decimo album in studio, “Midnights”.

Nella sua carriera, Swift si è guadagnata la reputazione di muoversi senza problemi tra generi musicali, tra cui pop, country, folk e rock alternativo. Dai suoi album “1989”, “Folklore” e “Red”.

La produzione di 14 minuti “All Too Well: The Short Film”, scritta e diretta da Swift, è stata presentata in anteprima al Tribeca Film Festival del 2022 e al Toronto International Film Festival. Swift ha anche recitato sullo schermo, apparendo in “Valentine’s Day”, “Cats” e, quest’anno, in David O. Russell. Gli ultimi due film sono stati famigerati bombe, ma Swift ha avuto solo piccoli ruoli.

READ  Kate Middleton indossa orecchini di peridoto da £ 140 a Buckingham Palace

Searchlight ha recentemente pubblicato “The Menu” di Marc Millhaud, un film horror commedia dark, e “The Banshees of Inisherin'” di Martin McDonagh, che dovrebbe essere uno dei principali contendenti per gli Oscar. Le prossime uscite includono il prossimo progetto di Yorgos Lanthimos “And” con Emma Stone, Jesse Plemons e Willem Dafoe.