Settembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Terra, vere capre, battete il record di lunga velocità

Terra, vere capre, battete il record di lunga velocità

Il pianeta Terra, un pianeta veterano noto più per la sua abilità che per la velocità e l’esplosività della sua giovinezza, ha dato una performance vintage all’inizio di quest’estate, completando il suo giro più veloce di sempre. Tutti gli odiatori e gli scettici che hanno contato la terra ora stanno singhiozzando, piangendo completamente.

Il 29 giugno, la Terra ha fatto un giro completo in 1,59 millisecondi in meno rispetto alla media delle 24 ore della lega, un’impresa atletica sorprendente testimoniata da circa 7,97 miliardi di spettatori. Questo è un record per la rotazione terrestre più veloce da quando hanno iniziato a monitorare le statistiche nel 1955 Con l’avvento del primo pratico orologio atomico. Ma come tutti sappiamo, gli atleti stanno diventando sempre più forti e veloci; A quel tempo la terra era in competizione con un gruppo di idraulici e postini.

Il record mondiale è stato verificato da Dipartimento Sistemi di Rotazione Terra e Referenze Internazionalil’organo di governo per il trascorrere del tempo stesso, e Segnalato per la prima volta da Timeanddate, un blog di fan per le notizie sul tempo, i punteggi dei tempi e le voci sul commercio del tempo. Come osserva Timeandate, la performance discografica di June non è venuta fuori dal nulla. Bene, è arrivato nel vuoto dello spazio, ma capisci cosa intendo; La Terra ha goduto di un ritorno in carriera negli ultimi tempi. Sebbene la Terra abbia generalmente ruotato più lentamente dal suo anno in aumento (circa tre millisecondi al giorno per secolo; quindi la durata di un giorno nel tardo Cretaceo era di circa 23 ore e 30 minuti), le ultime stagioni hanno visto la Terra ruotare sempre più veloce.

READ  Una gigantesca nuvola di detriti individuata da un telescopio della NASA dopo la collisione di corpi celesti
Le elevazioni nel grafico sono dovute alla posizione della luna, che influisce sulle prestazioni della Terra come giocatore di bocce selezionato a mano. I cali stagionali sono dovuti ai cambiamenti nell’atmosfera che aumentano o diminuiscono le nuvole; Come molte brocche, la Terra si decompone in estate (emisfero settentrionale). pianificato da Data e ora.com

Le ragioni per il ritorno del Giocatore dell’anno sulla Terra non sono chiare. Alcuni attribuiscono a un nuovo regime di allenamento; Nuova dieta fuori stagione. Altri ancora si aspettano un cambiamento nella filosofia di gioco dall’allenatore della Terra, Sun, più adatto alle capacità della Terra. Sulla Terra è stato anche sussurrato l’uso dell’ormone della crescita planetario PGH, anche se è possibile che queste voci siano state piantate dai suoi concorrenti più vicini, Marte e Venere. “È decisamente strano.” Il professor Matt King dell’Università della Tasmania ha dichiarato:. “Evidentemente qualcosa è cambiato.”

Gli scienziati, che sono fondamentalmente ossessionati dalla scala della sciabola, hanno una serie di teorie e una delle più popolari è l’adattamento all’equilibrio glaciale. In questo scenario, i cambiamenti climatici provocano lo scioglimento delle calotte polari e quindi la riduzione del peso sui poli terrestri, consentendo alla Terra, che è più larga della sua altezza, di decomprimersi in una forma un po’ più vicina a una sfera. Come uno snowboarder che tira le braccia, questo permetterà al terreno di girare più velocemente.

Un’altra teoria include Chandler e Buble, È lo spostamento periodico del centro di rotazione. Negli ultimi due anni, forse guidata dai cambiamenti nella circolazione oceanica, l’oscillazione è stata ai minimi storici. Il terreno era più simile a un pallone da calcio lanciato in un vortice stretto che a un’anatra ferita di Peton Manningesk.

“Poiché i cambiamenti in queste due cose possono essere collegati al movimento della massa sulla superficie terrestre, probabilmente non è una cattiva ipotesi che queste cose siano in qualche modo correlate”, disse il re. “Non so se siamo andati molto lontano dal capire cosa sta succedendo, ma oserei dire che probabilmente sta succedendo qualcosa nel sistema climatico o negli oceani”.

READ  Scoperti in Argentina antichi fossili di rettili volanti giganti

Qualunque sia la ragione o le ragioni, le prestazioni della Terra ultimamente sono state così impressionanti che stanno valutando la possibilità di cambiare le regole di questo sport. Ancora qualche anno di meno di 24 ore orarie e avremo bisogno del primo “secondo intercalare negativo” in assoluto – saltare un secondo nel Tempo Atomico Internazionale, il Tempo Universale Standard, per riportarlo in allineamento con la rotazione terrestre. Certo, Barry Bonds ha colpito un mucchio di dita e stabilito un sacco di record. Ma siamo stati costretti a fare un salto in avanti letteralmente nel tempo? La Terra è la cosa più bella che tu abbia mai fatto.