Dicembre 8, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tony La Russa non tornerà come manager dei White Sox quest’anno

Tony La Russa non tornerà come manager dei White Sox quest'anno

I White Sox hanno annunciato che Tony La Russa, assente dalla squadra a causa di un problema medico, non tornerà alla dirigenza per il resto della stagione 2022. Una dichiarazione della squadra recitava: “Dopo aver subito ulteriori esami medici e procedure nel corso del la scorsa settimana, i medici di Tony La Russa gli hanno ordinato di non tornare come allenatore dei Chicago White Sox per il resto della stagione 2022. L’allenatore sostituto Miguel Cairo continuerà a servire come allenatore ad interim dei White Sox per il resto della stagione 2022.

La Rosa, che completerà 78 il mese prossimo, ha preso una pausa dal club a fine agosto. L’esatta natura della sua malattia medica non era determinata in quel momento, sebbene lo fosse menzionato Si farà controllare il cuore. Gli è stato permesso di recarsi ad Auckland 2 settimane fa Per una cerimonia di tributo a Dave Stewart, anche se non per tornare a nessun tipo di servizio attivo in panchina. Sembra, secondo il parere della sua equipe medica, che La Rosa non si sia ripreso abbastanza per tornare in squadra negli ultimi giorni della stagione.

Il contratto di La Rosa durerà fino al 2023, anche se la sua capacità di servire come capitano del club l’anno prossimo potrebbe dipendere da come si riprenderà. Il Cairo è stato in testa nelle ultime settimane e continuerà a ricoprire questo ruolo a lungo termine. Sebbene i White Sox fossero inizialmente saltati sotto il suo comando, di recente si erano calmati. Ora sono otto giochi dietro il Guardian nella divisione centrale e 6,5 giochi dal sito Web di Wild Card.

READ  NBA DFS, 2022: Top FanDuel, DraftKings Championship Picks, consiglio del 5 marzo dal quotidiano Fantasy pro