Ottobre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ultime notizie di guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie di guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale
a lui attribuito…Burak Kara / Getty Images

La Russia ha sostituito il comandante della sua flotta del Mar Nero, ha riferito venerdì l’agenzia di stampa statale russa, a seguito di una serie di battute d’arresto che includevano il recente pesante attacco a una delle sue basi in Crimea, la perdita della sua nave ammiraglia ad aprile e il sequestro di una nave. Una piccola isola a giugno ha svolto un ruolo importante nelle operazioni navali russe.

Il tremore ha indicato la gravità delle battute d’arresto per le operazioni della flotta del Mar Nero. Sebbene ci siano state segnalazioni non confermate di simili importanti cambiamenti al comando di altre forze, non sono state annunciate dal governo russo.

In un rapporto all’agenzia di stampa statale TASS, venerdì, il nuovo comandante, il vice ammiraglio Viktor Sokolov, ha dichiarato: È stato citato come dicendo È stato nominato la scorsa settimana dal ministro della Difesa del Paese.

Il commento è arrivato mentre parlava con i giovani ufficiali a Sebastopoli, la più grande città portuale e base della flotta della Crimea da quando la Russia ha sequestrato illegalmente la penisola dall’Ucraina nel 2014.

“La flotta del Mar Nero sta partecipando all’operazione militare speciale, completando con successo tutti i compiti ad essa assegnati”, ha detto agli ufficiali l’ammiraglio Sokolov, 60 anni. per me TASS, usando la terminologia del Cremlino per il conflitto.

L’ammiraglio Sokolov, che in precedenza ha servito come comandante dell’Accademia navale di Kuznetsov con sede a San Pietroburgo, la scuola di addestramento dei massimi ufficiali della Russia, ha aggiunto che la flotta prevede di ricevere 12 nuove navi quest’anno, insieme a veicoli aerei e terrestri.

READ  I paesi europei vietano i voli russi verso la Russia dal loro spazio aereo

Sostituisce il vice ammiraglio Igor V. Osipov, che comanda la flotta dal 2019. A maggio, la Defense Intelligence Agency britannica ha riferito che È possibile che l’ammiraglio Osipov sia stato sospeso Dopo l’affondamento dell’ammiraglia della flotta, l’incrociatore Moskva. Alla domanda sul rapporto in quel momento, un alto funzionario del Pentagono è andato oltre, dicendo che il comandante era stato licenziato.

Gli analisti militari pro-Cremlino hanno sottolineato che la flotta del Mar Nero è l’anello più debole dello sforzo militare russo. Dallo scoppio della guerra a febbraio, ha subito frequenti e imbarazzanti battute d’arresto. L’Ucraina ha affermato di aver utilizzato i missili Nettuno per affondare la Moscova ad aprile, un colpo che la Russia non ha mai riconosciuto. È stata la più grande nave da guerra persa in combattimento negli ultimi decenni.

La flotta del Mar Nero è parte integrante dello sforzo bellico russo ed è stata cruciale per gli sforzi di Mosca per esercitare il controllo lungo la costa ucraina, decimando l’economia ucraina. La flotta ha anche lanciato missili a lungo raggio dal mare per colpire obiettivi nelle profondità dell’Ucraina.

“La flotta del Mar Nero ha ottenuto la maggior parte delle vittorie navali russe qui”, ha detto l’ammiraglio Sokolov agli ufficiali. video Reportage sull’evento a cura della rete televisiva locale.

Il cambio di leadership è arrivato con l’Ucraina che utilizzava sempre più il sabotaggio e armi avanzate a lungo raggio per colpire il territorio controllato dalla Russia. Ma la Russia ha mostrato una forte capacità di assorbire le perdite e mantiene una potenza militare superiore.

Non è chiaro esattamente quante vittime abbia subito la flotta nell’attacco alla base aerea di Saki in Crimea all’inizio di questo mese, che l’Ucraina ha indicato essere stato effettuato da agenti speciali e sostenitori locali. Immagini satellitari analizzate dal New York Times Mostrati almeno otto aerei distrutti.

READ  Kristin Cavallari mostra i suoi addominali in un bikini blu da $ 320 durante una vacanza al mare

In un briefing ai giornalisti venerdì, un funzionario occidentale ha affermato che l’attacco “ha interrotto l’uso di più della metà degli aerei da combattimento della flotta russa del Mar Nero”. “Il regime russo è impegnato a cercare di incolpare il disastro”, ha aggiunto.

Ma i funzionari statunitensi hanno contestato l’idea che una tale parte delle risorse aeronautiche della flotta sia stata interrotta. Hanno affermato che i recenti attacchi ucraini in Crimea sono stati significativi e che le esplosioni e i danni causati dall’Ucraina erano reali, inclusa la perdita di alcuni aerei da combattimento. Ma hanno avvertito che il danno non è decisivo e che i recenti attacchi da soli non sono stati sufficienti per capovolgere la guerra.

A giugno, le forze russe si sono ritirate dall’isola di Little Snake nel Mar Nero dopo ripetuti attacchi da parte delle forze ucraine, limitando il loro controllo sulle rotte marittime dell’Ucraina.