Settembre 26, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ultime notizie di guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

Ultime notizie di guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale
a lui attribuito…Andrey Borodulin/AFP – Getty Images

Quando nel 1981 iniziarono i lavori nell’Ucraina meridionale su quella che sarebbe diventata la più grande centrale nucleare d’Europa, il paese faceva parte dell’Unione Sovietica e l’instabilità politica non era mai stata una minaccia. Oggi l’Ucraina è in guerra con Mosca, la stazione è occupata dalle forze russe e gli esperti si dicono preoccupati per la sua sicurezza.

Tre problemi dentro Centrale nucleare di Zaporizhzhianella città di Enerhodar e nelle vicinanze del territorio sotto il controllo dell’Ucraina, ha suscitato particolari preoccupazioni.

Funzionari ucraini affermano che le forze russe hanno installato l’artiglieria nell’impianto come difesa contro un potenziale contrattacco delle forze ucraine che cercano di reclamare il territorio perso da quando la Russia ha invaso il paese a febbraio. è scoppiato un incendio A marzo durante un attacco russo all’impianto, e successivamente catturato dalla Russia.

Il sindaco esiliato di Enerhodar, Dmytro Orlov, ha descritto in dettaglio a serie di episodi Nelle ultime settimane alcuni degli 11.000 dipendenti dello stabilimento sarebbero stati costretti a lavorare dalle forze russe. Ha detto che alcuni sono stati arrestati e interrogati mentre la Russia cerca potenziali sabotatori. All’inizio di questo mese, il signor Orlov ha detto che un subacqueo della fabbrica era morto dopo essere stato torturato dai soldati russi.

I commenti di Orlov non possono essere confermati in modo indipendente. Ma i funzionari di Energoatom, la compagnia statale che sovrintende al complesso, Hanno offerto conti simili Sulla base di interviste con gli operai, testimoni oculari in altre parti occupate dell’Ucraina hanno riferito rapporti simili di arresti di massa di civili.

READ  Rafael Nadal e Serena Williams condividono bei momenti fuori dai campi di allenamento di Wimbledon | tennis | gli sport

Direttore Generale dell’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, Rafael Mariano Grossi. la settimana scorsa “Ha espresso la sua profonda preoccupazione per la situazione molto difficile per i lavoratori ucraini in fabbrica”.

In un’altra indicazione di quanto sia politicizzata la fabbrica, lunedì le autorità ucraine hanno affermato che una troupe televisiva russa ha filmato un video presso la fabbrica che aveva lo scopo di mostrare come le forze russe avessero migliorato la sicurezza lì.

Ma gli esperti dicono che il problema più urgente è la trasparenza. Le centrali nucleari trasmettono regolarmente dati sulla sicurezza all’Agenzia internazionale per l’energia atomica di Vienna. Per due volte nelle ultime settimane, i dati di Zaporizhzhia sono andati offline. L’agenzia ha affermato in una dichiarazione la scorsa settimana che i trasferimenti di dati sono stati ripristinati dopo una pausa di una settimana.

Trasferimenti e visite regolari del personale dell’Agenzia sono considerati essenziali per l’architettura di sicurezza di tutte le centrali nucleari. Ma l’agenzia ha detto che i suoi esperti non erano stati allo stabilimento di Zaporizhzhya dall’inizio della guerra. Le altre tre centrali nucleari operanti in Ucraina sono ancora nelle mani del governo. Forze russe per un breve periodo Ha preso il controllo della struttura defunta a Chernobyl – che nel 1986 è stata sede di Il peggior incidente nucleare della storia – Ma si è ritirato a marzo.

Ha detto che “c’è motivo di preoccupazione” su Zaporizhzhia Ulrich KonResponsabile del programma Arms Control and Emerging Technologies presso l’Institute for Peace Research and Security Policy dell’Università di Amburgo.

Ha descritto la situazione come “desolante”, in particolare data la mancanza di un monitoraggio coerente, e ha affermato che la stabilità politica, un prerequisito per la sicurezza nucleare civile, era ora assente a Zaporizhia.

READ  Vladimir Kara-Murza è stato arrestato a Mosca dopo un'intervista alla CNN in cui criticava Putin

“C’è un rischio significativo che i lavoratori siano esposti al massimo stress psicologico”, ha affermato. “E se sbagliano?”

Il signor Cohen ha affermato che la comunità internazionale dovrebbe continuare a esprimere preoccupazione per l’instabilità alla stazione, ma per evitare di trasformare la questione in parte di un confronto sulla guerra, paesi considerati neutrali nei confronti dell’Ucraina, come il Pakistan, potrebbero svolgere un ruolo maggiore nel parlare .