Ottobre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un uomo iraniano si è tolto una bottiglia d’acqua dall’ano

Un uomo iraniano si è tolto una bottiglia d'acqua dall'ano

Questo ragazzo ha davvero una cosa fino al culo.

uomo sposato con Iran Si sta riprendendo dopo che i medici gli hanno rimosso una bottiglia d’acqua da 7 pollici dall’ano.

La sospetta supposta è stata scoperta dopo che il 50enne è arrivato in ospedale con la moglie, che si è preoccupata quando ha smesso di mangiare e ha iniziato a provare dolore addominale e costipazione.

L’uomo ha continuato a nascondere con successo il suo doloroso segreto, fino a quando non è stato rivelato ai medici tramite scansioni TC.

Secondo un articolo in Journal of Clinical Case Reportsl’uomo ha evitato di menzionare di aver inserito lui stesso l’oggetto, per “imbarazzo” e “paura della moglie”.

Il caso di studio ha affermato che ha inserito la bottiglia con il fondo inserito per primo, in modo da utilizzare la parte superiore come presa per estrarla.

La freccia gialla mostra esattamente dove si trova la bottiglia d’acqua.

Ma quando è arrivato il momento di farlo, lo sfortunato corpo è finito intrappolato nell’intestino crasso dell’uomo.

I medici dell’Imam Khomeini Hospital di Sari non hanno spiegato perché esattamente come la bottiglia è rimasta bloccata lì, ma hanno affermato che la gratificazione sessuale di solito è dietro questo tipo di situazioni. L’uomo era anche noto per avere una storia depressionesecondo casi clinici.

È stato portato in chirurgia d’urgenza per rimuoverlo. I chirurghi sono stati in grado di ritirare lentamente la bottiglia senza causare danni all’intestino.

Lo sfortunato avventuriero è stato dimesso dall’ospedale dopo tre giorni e ricoverato in una clinica psichiatrica.

L’uomo è tornato alla normalità e non ha avuto problemi dopo un mese.

Bottiglia d'acqua pulita e chiara vuota isolata su sfondo bianco
Le bottiglie d’acqua sono solo uno dei tanti corpi estranei che i medici hanno affermato di dover rimuovere dall’ano dei maschi di tutto il mondo di età compresa tra i 30 ei 40 anni.
Getty Images/istockphoto

Secondo i professionisti medici, casi simili sono stati segnalati in uomini di tutto il mondo di età compresa tra i 30 e i 40 anni. Altri oggetti trovati nell’ano, hanno detto, includono lampadine, bottiglie, manganelli, bombolette spray per il corpo e compresse di tacchino.

READ  AMD punta gli occhi alla Gamescom 2022 per annunciare Ryzen 7000 "Zen 4" e la piattaforma AM5