Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Vincitori, perdenti e reazioni eccessive della settimana 13 del football universitario: i playoff continuano a inaugurare una nuova era

Vincitori, perdenti e reazioni eccessive della settimana 13 del football universitario: i playoff continuano a inaugurare una nuova era

Per i primi sette anni di esistenza del College Football Playoff, Alabama, Ohio State, Clemson e Oklahoma sono stati responsabili di 20 delle 28 partite disponibili e sei dei sette campionati nazionali. Con la stagione regolare che si concluderà nella settimana 13, è molto probabile che nessuno di questi quattro giocatori sarà rappresentato come concorrente nel 2022 College Football Playoff.

Invece, ha accolto con favore i nuovi soldi al tavolo: Georgia e Michigan. I Wolverines n. 3 hanno scioccato la rivale Ohio State in casa grazie a una prestazione eccezionale del quarterback JJ McCarthy e ora si unirà alla breve lista dei partecipanti ai playoff consecutivi. Nel frattempo, i Bulldog sono i campioni nazionali e dovrebbero essere i favoriti per la ripetizione.

Il football universitario è sempre stato ciclico, ma stiamo assistendo al torneo sportivo in tempo reale. Alabama, Clemson e Ohio rimangono tra i contendenti al campionato, ma la morsa è stata allentata poiché i nuovi programmi hanno la possibilità di distruggere l’oligarchia per la prima volta da anni. Il programma Lincoln Riley della USC e il TCU di Sonny Dykes sono due programmi con opportunità immediate. Brian Kelly della LSU, Tennessee di Josh Heupel e Oregon di Dan Lanning sono programmi che potrebbero risolvere i loro casi prima piuttosto che dopo.

Certo, lo è Parlando tecnicamente È possibile che lo stato dell’Ohio o l’Alabama entrino di soppiatto nel campo. La seconda sconfitta dell’USC nel gioco Pac-12 potrebbe provocare il caos nel quarto. Indipendentemente da ciò, è chiaro che la nuova era è alle porte.

Ecco altri vincitori, perdenti e reazioni eccessive dall’azione della settimana 13 del college football.

vincitori

Jim Harbaugh, allenatore del Michigan: La maggior parte dell’attenzione si è rivolta al crollo dello Stato dell’Ohio negli ultimi due anni, ma l’ascesa del Michigan è impossibile da ignorare. I Wolverines non battevano l’Ohio State dal 2011 prima che Harbaugh e la sua squadra scioccassero i Buckeyes ad Ann Arbor, nel Michigan, la scorsa stagione. Il Michigan non ha battuto l’Ohio State per stagioni consecutive dal 2000. Ora è finita. Harbaugh era gravato da aspettative quasi impossibili per un programma del Michigan che non aveva combinato il dominio costante dei Big Ten in 20 anni, ma dopo sei stagioni, Harbaugh si è evoluto e trasformato quel programma in uno pronto per la scena nazionale.

READ  Classifica US Open 2022, vincitore: Matt Fitzpatrick sfonda il primo major, vince il PGA Tour

Tecnologia del Texas: I Red Raiders hanno colto l’occasione assumendo l’ex allenatore del liceo Joey McGuire, ma la decisione ha rapidamente dato i suoi frutti. Texas Tech ha scioccato l’Oklahoma 51-48 ai tempi supplementari battendo i Sooners e i Texas Longhorns nella stessa stagione per la prima volta nella storia del programma. Gli Oklahoma Red Raiders non vengono sconfitti dal 2011 e hanno perso le ultime tre partite per un totale di 104 punti. Il quarterback del Texas Tech Tyler Shug ha tirato per 436 yard e due touchdown nella vittoria, mentre il running back Sarodoric Thompson ha aggiunto due punteggi impetuosi. L’Oklahoma ha chiuso con 672 yard di attacco, ma non è stato sufficiente per sopravvivere a Lubbock, in Texas, di Joe. I Sooners finirono 6-6 nel primo anno dell’era Brent Venables.

Tulano: La Green Wave è entrata nella stagione essendo stata selezionata settima nel sondaggio AAC pre-campionato dopo aver saltato una partita di bocce. Dopo aver battuto due volte il campione in carica AAC n. 24 Cincinnati per la prima vittoria su Tulane dal 1984, i Green Wave sono in programma per ospitare l’AAC Championship Game e giocare per la loro seconda corona di conferenza dal 1949. Con 181 yard e due touchdown in una partita , Vincendo di poco 27-24, e ora Tulane ospiterà l’UCF con in palio una trasferta al Cotton Bowl. Questa ha la possibilità di finire come una delle stagioni di maggior successo nella storia del programma.

perdenti

USL: Il numero 5 della LSU era proprio sull’orlo dei playoff del College Football, diretto a una partita facile contro l’ultimo posto del Texas A&M. Sfortunatamente per le Tigri, gli Aggies avevano altri piani. La Texas A&M ha finalmente messo insieme una prestazione di 30 punti contro la competizione FBS con un 38-23 bombardamento di LSU per consegnare ai Tigers la terza sconfitta della stagione. Il running back del Texas A&M Devon Akan ha portato l’LSU a 215 yard e due touchdown per dare agli Aggies poche speranze di entrare in una stagione amara. La LSU deve ancora finire con lo slot Sugar Bowl della SEC, ma una brutale perdita di un punto contro la Florida State all’apertura e quella prestazione sarà nella mente dell’allenatore del primo anno Brian Kelly per tutta la bassa stagione.

READ  L'inaugurazione è fissata per il 7 aprile

Menfi: I Tigers sono stati recentemente uno dei programmi più dominanti a livello di G-5 con tre titoli di divisione e un campionato di conferenza dal 2014. Ma dopo tre anni dell’era Ryan Silverfield, Memphis si sta inclinando nella direzione sbagliata. Dopo un record di 30-11 negli ultimi tre anni dell’era Mike Norvell, Silverfield è seduto sul 20-14, comprese 6-6 stagioni consecutive dopo una deludente sconfitta contro SMU. Il periodo di due anni è il peggiore di Memphis dal 2013. Le lotte non potrebbero arrivare in un momento peggiore mentre il programma si prepara a entrare in una nuova era di CAA dopo essere stato escluso dall’espansione Big 12. Forse non c’è mai stato un periodo più importante offseason per l’atletica a Memphis sotto la guida del direttore atletico Laird Fitch.

esagerazione

Questo è lo sport di Caleb Williams: Quando la partita dell’Ohio State contro il Michigan si è conclusa con CJ Stroud in lotta e Blake Corum infortunato, la corsa di Heisman era ufficialmente in aria. Fortunatamente per gli elettori, il quarterback dell’USC Caleb Williams è stato perfettamente felice di fare alcune delle sue giocate miracolose e di essere al centro della scena.

Williams ha completato 18 dei 22 passaggi per 232 yard, si è precipitato per 35 yard e ha segnato quattro touchdown in una decisiva vittoria per 38-27 su Notre Dame numero 15. Questo non si avvicina nemmeno a descrivere la magia che Williams ha mostrato con innumerevoli giocate degne di nota in una prestazione altamente efficiente contro una difesa che ha spento Clemson.

Ricorda, l’Heisman Trophy è un premio narrativo, e non c’è migliore narrativa sul football universitario di Williams che si trasferisce a 4-8 USC e li porta attraverso la porta del College Football Playoff nella sua stagione da senior.

READ  5 Note dalla sconfitta pre-stagionale dei Packers contro i Chiefs

CFP è una gara a quattro squadre: Quattro squadre si separano dal resto del college football: il numero 1 della Georgia, il numero 3 del Michigan, il numero 4 del TCU e il numero 6 dell’USC. Il Michigan ha rubato i soldi del pranzo del numero 2 dell’Ohio State per la seconda stagione consecutiva, questa volta ai Buckeyes. La Georgia ha superato un inizio lento per superare Georgia Tech. TCU ha cancellato l’Iowa 62-14 quadruplicando la peggiore sconfitta precedente degli Hurricanes.

Il rovescio della medaglia, il quinto posto è stato bombardato dall’ultimo posto Texas A&M. La testa di serie n. 8 Clemson e la testa di serie n. 9 dell’Oregon hanno battuto avversari meno fortunati, mentre la testa di serie n.

TCU e USC affrontano avversari difficili nelle partite di campionato della conferenza. La Georgia ha un team LSU gestibile, mentre il Michigan ha un team Purdue poco brillante dall’altra parte. Indipendentemente da ciò, queste sono le quattro squadre più meritevoli in America. Chiunque oltre a questi quattro che parteciperanno il 4 novembre sarebbe una colossale delusione.