Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Zach Wilson inizierà per i Jets poiché Mike White non è autorizzato alla connessione

Zach Wilson inizierà per i Jets poiché Mike White non è autorizzato alla connessione

FLOURHAM PARK, NJ – I New York Jets hanno apportato un inaspettato cambio di quarterback venerdì, annunciandolo Mike Bianco Domenica è uscito con un infortunio alla costola non specificato e quell’ex giocatore Zack Wilson È tornato in formazione.

White, che giovedì ha dichiarato di non avere dubbi sulla sua disponibilità ad affrontare i Detroit Lions al MetLife Stadium, non è stato autorizzato a essere contattato dai medici della squadra, ha dichiarato Robert Saleh, l’allenatore della squadra. Saleh ha detto che White ha cercato e non è riuscito a ottenere l’autorizzazione da medici esterni.

Saleh ha detto che White aveva “esaurito ogni misura” nel tentativo di trovare un medico che gli desse il via libera, aggiungendo: “Quell’opinione non cambierà ed è arrivata al punto in cui possiamo trascinarla fino a domenica, ma questo è uno di quegli affari che dobbiamo fare meglio.” al giocatore e proteggere il giocatore dal giocatore.”

Saleh ha detto di recente mercoledì che i Jets (7-6) “sta ancora correndo come ha giocato questa settimana”, senza mai menzionare che White deve ancora essere autorizzato a chiamare. Forse c’era qualche abilità in gioco, che ha tenuto il Nero (6-7) all’oscuro il più a lungo possibile.

White è stato autorizzato ad allenarsi – era un partecipante limitato mercoledì e giovedì – ma Saleh ha detto di aver preso una “decisione organizzativa” giovedì sera per apportare il cambiamento.

I Jets non hanno ancora annunciato i piani del quarterback domenica. White potrebbe tornare giovedì sera contro i Jacksonville Jaguars, ma Salih ha ammesso che sarebbe stata una “sfida” in una settimana breve. Il bianco sarà rivalutato lunedì.

READ  I 25 migliori punteggi, momenti salienti, partite del giorno del College Football: Oklahoma State, Pete guadagna una vittoria dura nella prima settimana

I Jets, in corsa per i playoff per la prima volta dal 2015, si rivolgeranno a Wilson, che ha trascorso le ultime tre partite come quarterback di terza serie/inattivo. Questa settimana è stato elevato a QB2, prendendo il suo posto Joe Flacco. Saleh ha detto che la decisione è stata presa venerdì scorso, due giorni prima che White si infortunasse alla costola nella sconfitta per 20-12 contro i Buffalo Bills.

White ha subito una radiografia intra-partita e una TAC precauzionale al Buffalo Area Hospital dopo la partita prima di tornare a casa con la squadra. Sia White che i Jets sono stati evasivi sull’esatta natura dell’infortunio, con Saleh che si è rifiutato di confermare o negare una frattura.

White ha detto ripetutamente durante la settimana che si sentiva bene e si stava preparando a giocare.

“Non è BS-ing”, ha detto Saleh. “Si sente bene. Sa lanciare bene la palla. Non è dolorante. È un problema di contatto. Se fosse 7 contro 7, sarebbe lì a giocare. Ma non lo è”.

Secondo ESPN Analytics, una vittoria sui Lions darebbe ai Jets il 34% di possibilità di raggiungere i playoff. Le loro possibilità scenderanno al 14% con una perdita.

I Jets si sono radunati attorno a White nelle sue tre partenze. Sono andati 1-2 e una media di soli 22 punti a partita, ma è passato per 952 yard e ha catturato tutti i giocatori. Con ogni probabilità, sarebbe rimasto titolare per il resto della stagione, o finché i Jets sarebbero rimasti in lizza, anche se Salih ha detto che la sua intenzione era quella di interpretare nuovamente Wilson.

Ora non c’è scelta.

“Ci sentiamo molto a nostro agio sulla volontà di Zach di essere un quarterback titolare”, ha detto Saleh, aggiungendo che Wilson ha ricevuto un “carico di lavoro normale” per il giocatore in allenamento e che sapeva che all’inizio della settimana c’era una “forte possibilità”. Che Wilson dovrebbe iniziare.

READ  Il calcio maschile statunitense si è qualificato per le Olimpiadi per la prima volta dal 2008

Wilson ha vinto cinque partenze su sette, ma ha solo quattro passaggi di touchdown, un tasso di completamento del 56% in tutta la NFL e solo 183 yard in ricezione a partita. È stato messo in panchina dopo una prestazione di 77 yard contro i New England Patriots il 20 novembre. Dopo la partita, ha creato una tempesta di fuoco rifiutandosi di assumersi qualsiasi responsabilità per una brutta uscita offensiva. Fonti hanno detto che i suoi commenti hanno fatto arrabbiare molti giocatori. Tre giorni dopo, Wilson si è scusato emotivamente davanti alla squadra.

Descritte come un “ripristino”, le pialle da banco sono un’opportunità per Wilson di affinare le sue basi senza lo stress di prepararsi per un avversario.

“Credo decisamente in me stesso”, ha detto Wilson mercoledì quando è stata annunciata la sua promozione al numero 2. Per poterlo dimostrare».

I Jets hanno anche escluso un wide receiver Corey Davis (concussione). Contrasto difensivo stellare Quinn Williams (Il polpaccio) ha saltato l’allenamento per il terzo giorno consecutivo, ma i Jets non l’hanno annunciato, sperando che potesse giocare.