Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

2 mondi delle dimensioni della Terra scoperti al di fuori del nostro sistema solare

Una versione di questa storia è apparsa nella newsletter scientifica della CNN Theory of Wonder. per riceverlo nella tua casella di posta, Iscriviti gratuitamente qui.



Cnn

esistere Più di 5.000 scienziati conosciuti al di fuori del nostro sistema solare.

Dagli anni ’90, gli astronomi hanno utilizzato telescopi terrestri e spaziali per cercare segni di pianeti oltre il nostro piccolo angolo dell’universo.

Gli esopianeti sono difficili da immaginare direttamente perché sono così lontani dalla Terra.

Ma gli scienziati conoscono i segni e cercano le oscillazioni delle stelle mentre i pianeti in orbita usano la forza della loro gravità, o si tuffano nella luce delle stelle mentre i pianeti passano davanti ai loro ospiti stellari.

Ci sono molto probabilmente centinaia di miliardi di altri esopianeti là fuori che aspettano di essere scoperti.

Parte dell’entusiasmo per il James Webb Space Telescope è la sua capacità Sbircia all’interno delle atmosfere di pianeti potenzialmente abitabili E scoprire nuovi mondi. Questa settimana, l’osservatorio spaziale ha sicuramente consegnato.

Il telescopio Webb ha confermato l’esistenza di un pianeta extrasolare per la prima volta dal lancio dell’osservatorio spaziale nel dicembre 2021.

Il mondo, noto come LHS 475 b, ha all’incirca le stesse dimensioni della Terra e si trova a 41 anni luce di distanza nella costellazione dell’Ottano.

Tuttavia, gli scienziati non sono ancora in grado di determinare se il pianeta abbia un’atmosfera Le capacità sensibili del telescopio hanno raccolto una serie di particelle. Webb farà un altro tentativo quest’estate nell’osservare il pianeta per basarsi su questi dati.

L’esopianeta era solo una delle scoperte cosmiche di Webb annunciate questa settimana al meeting dell’American Astronomical Society a Seattle. Inoltre, la missione Transiting Exoplanet Reconnaissance Satellite della NASA, o TESS, ha spiato Il secondo esopianeta delle dimensioni della Terra in un interessante sistema planetario A 100 anni luce di distanza… e il mondo potrebbe essere abitabile.

Un anno dopo la potente eruzione del vulcano Henga Tonga-Hong Haapai, gli scienziati stanno ancora imparando di più sulle sorprendenti conseguenze dell’evento.

L’esplosione ha innescato più di 25.500 fulmini in soli cinque minuti, secondo un nuovo rapporto. L’evento ha anche innescato circa 400.000 fulmini nel corso di sei ore e ha rappresentato la metà di tutti i fulmini nel mondo durante il picco dell’eruzione.

Ma ancora più sorprendente è stata l’eruzione del gennaio 2022 Solo un fattore in un anno di estremi nei fulmini Intorno al mondo.

La resina dell'albero ha circondato questo fiore per quasi 40 milioni di anni.

I fiori che sbocciano sono notoriamente effimeri, ma un esemplare di 40 milioni di anni rimane intrappolato nell’ambra e congelato nel tempo.

I ricercatori hanno dato un’altra occhiata all’insolita ambra fossile, documentata per la prima volta nel 1872. È Il più grande fiore conosciuto è stato fossilizzato nell’ambra 1,1 pollici (28 mm) di larghezza.

Gli scienziati sono riusciti a estrarre del polline dei fiori e hanno scoperto che è associato a un gruppo di piante moderne.

Nel frattempo, hanno rivelato gli archeologi Otto uova di struzzo preistoriche vicino a un vecchio pozzo del fuoco in Israele.

Agenzia spaziale russa Roscosmos lancerà un veicolo spaziale sostitutivo senza equipaggio alla Stazione Spaziale Internazionale come veicolo di ritorno per tre membri dell’equipaggio dopo che una capsula Soyuz ha subito danni a dicembre.

Gli astronauti Sergey Prokopyev e Dmitry Petlin e l’astronauta della NASA Frank Rubio sono partiti per la stazione spaziale a settembre.

La commissione ha deciso che il danno all’oleodotto del refrigerante Soyuz era a causa dell’impatto di micrometeoritiche ha fatto un foro di diametro inferiore a 1 millimetro, secondo Roscosmos.

I membri dell’equipaggio rimangono sani, ma il loro ritorno sulla Terra – che non è stato determinato – sarà ritardato di almeno diversi mesi.

mentre, LauncherOne di Virgin Orbit ha tentato il lancio dal Regno Unitoe la startup californiana ABL Space Systems Lanciando il suo missile RS1 dall’Alaska. Entrambi i missili hanno fallito e sono in corso indagini per determinare cosa è andato storto.

Un Airbus A340 di Qatar Airways lascia il cielo.

I getti che si riversano dietro gli aerei che ogni giorno attraversano i nostri cieli possono sembrare innocui, ma queste sottili nuvole ghiacciate sono in realtà dannose per l’ambiente.

Le scie di condensazione, che si formano quando i cristalli di ghiaccio si raccolgono attorno a piccole particelle emesse dai motori a reazione, intrappolano più calore delle emissioni di anidride carbonica dalla combustione del carburante. La longevità del gonfiatore dipende dalle condizioni meteorologiche.

I ricercatori lo credono Modifica leggermente alcuni itinerari Può aiutare a ridurre i danni.

Recupera queste storie prima di andare:

– Potrebbe essere stata una stella insolitamente luminosa Polvere bombardata da un misterioso compagno stellare per anni.

– i “corpi di palude” d’Europa, mummie e scheletri ben conservati che sono stati scoperti immersi nella torba e nelle zone umide, Scopri alcune brutali verità della vita preistorica.

Astronomi scoperti La coppia di buchi neri supermassicci più vicina mai osservata su più lunghezze d’onda della luce. I corpi cosmici sono stati uniti dalla collisione delle galassie.

READ  La nave lunare Artemis torna sulla Terra con un tuffo perfetto nell'Oceano Pacifico