Luglio 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

9 cittadini americani sono stati uccisi nel conflitto israeliano

9 cittadini americani sono stati uccisi nel conflitto israeliano

Mahmoud Hams/AFP tramite Getty Images

Un missile israeliano lanciato dal sistema di difesa missilistico Iron Dome tenta di intercettare un missile lanciato dalla Striscia di Gaza sulla città di Netivot, nel sud di Israele, l’8 ottobre 2023.


Washington
CNN

Morirono nove cittadini americani Nel conflitto in IsraeleLe autorità americane hanno detto lunedì che un numero imprecisato risulta ancora disperso.

“In questo momento possiamo confermare la morte di nove cittadini americani. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alle vittime e alle famiglie di tutte le persone colpite e auguriamo ai feriti una pronta guarigione. Continuiamo a monitorare da vicino la situazione e rimaniamo in contatto con i nostri partner israeliani, in particolare con le autorità locali”, ha affermato il portavoce in una nota.

Il portavoce ha aggiunto: “Continuiamo a monitorare attentamente la situazione e rimaniamo in contatto con i nostri partner israeliani, in particolare con le autorità locali”.

Il portavoce del Dipartimento di Stato Matt Miller ha detto lunedì a Phil Mattingly della CNN che le autorità statunitensi sono in stretto contatto con il governo israeliano e le famiglie delle persone colpite dall’attacco.

Le autorità statunitensi stanno cercando di determinare il numero di americani uccisi o presi in ostaggio nel conflitto. Il segretario di Stato Antony Blinken ha detto domenica a Dana Bash della CNN su “Stato dell’Unione” che gli Stati Uniti stanno “facendo gli straordinari” per verificare le notizie sugli americani scomparsi e morti, e il ministro israeliano per gli affari strategici Ron Dermer ha detto che gli americani sono tra i “risultati .” Ostaggi tenuti a Gaza.

Il Qatar è in trattative con Hamas sugli ostaggi che il gruppo tiene all’interno di Gaza, e gli Stati Uniti si stanno coordinando con i qatarini poiché svolgono un ruolo chiave nella mediazione con Hamas, hanno detto alla CNN un alto funzionario americano e un’altra persona che ha familiarità con le discussioni. .

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la guerra della Russia in Ucraina

Funzionari statunitensi alla Casa Bianca e al Dipartimento di Stato, tra cui Blinken e l’assistente segretario di Stato per gli affari del Vicino Oriente Barbara Leaf, sono rimasti in contatto con il Qatar per tutto il fine settimana mentre si rivolgevano ad Hamas. La CNN ha contattato i governi di Qatar e Israele per un commento.

Gli Stati Uniti hanno inoltre promesso ulteriore sostegno militare nei prossimi giorni, anche se le disfunzioni politiche interne potrebbero ostacolare la risposta.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha annunciato domenica di aver ordinato al Ford Carrier Strike Group della Marina americana di dirigersi nel Mediterraneo orientale, vicino a Israele. Austin ha affermato che la portaerei USS Gerald Ford è la portaerei più avanzata della Marina ed è schierata nella regione insieme a un incrociatore lanciamissili e quattro cacciatorpediniere, come misura deterrente.

Ma l’attuale comandante della quinta flotta della marina americana, responsabile delle operazioni navali statunitensi nella regione del Medio Oriente, compreso il Mar Rosso e il Golfo di Oman, è Sto ancora aspettando l’aggiornamento Al vice comandante del Comando Centrale degli Stati Uniti, che supervisiona le forze e le operazioni statunitensi nella regione, dopo che il senatore repubblicano Tommy Tuberville ha commentato le affermazioni militari.

Allo stesso tempo, mentre l’amministrazione Biden cerca di fornire ulteriore assistenza a Israele, I funzionari erano incerti durante il fine settimana Su cosa si può ottenere senza un oratore seduto. Il presidente della Camera ad interim Patrick McHenry ha poco potere se non quello di sospendere, ritardare o riconoscere le nomine dei relatori, e non è chiaro se potrà partecipare ai briefing dell’intelligence sulla crisi.

READ  Il video cattura lo straordinario fotografo della massiccia valanga

Funzionari dell’amministrazione hanno detto che guarderanno agli attuali 100 milioni di dollari della Presidential Drawdown Authority, che consente il rapido trasferimento di armi dalle scorte esistenti, per inviare immediatamente più aiuti, secondo una persona che ha familiarità con la discussione. I funzionari hanno detto ai legislatori che il ritiro richiederebbe probabilmente ulteriori fondi da parte del Congresso.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori rapporti e informazioni di base.