Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aaron Jones onora la memoria di suo padre con un altro spettacolo a Dallas

Aaron Jones onora la memoria di suo padre con un altro spettacolo a Dallas

Con suo padre in mente, Jones corse verso un goal nella partita più importante della stagione dei Green Bay. Jones ha toccato la palla sette volte nelle prime 12 giocate dei Packers, un drive da 75 yard che si è concluso con lui che ha sborsato per il settimo anno consecutivo su una corsa di touchdown da 3 yard per portare la sua squadra in vantaggio. Jones ha poi lanciato un dardo contro suo fratello gemello, Alvin Jr., seduto nella stessa end zone.

Jones sembra aver avuto un ruolo in ogni tentativo di segnare Packers. Dopo che Jaire Alexander ha intercettato Dak Prescott alla fine del primo quarto, Jones ha catturato uno screen da 13 yard del quarterback Jordan Love e poi si è fatto strada nella end zone con una corsa di breve distanza per portare Green Bay su 14-0 meno di un minuto dell'inizio del secondo quarto.

Nella seconda metà, Jones ha corso quattro volte per 29 yard su un drive da 75 yard da cinque giocate che si è concluso con il suo terzo touchdown per estendere il vantaggio dei Packers a 34-10. Dopo che Dallas ha eguagliato il punteggio con un metodico drive da 11 giocate e 88 yard, Jones ha interrotto un guadagno di 27 yard per impostare il passaggio TD da 38 yard di Love per chiudere in modo stretto Luke Musgrave.

“Sapevamo che avevano una buona unità di pass-rushing e volevamo tenerli lontani il più possibile”, ha detto la guardia destra John Runyan. “E sapevamo che non avrebbero voluto essere coinvolti nel gioco della corsa. Questo era il nostro piano di gioco. Penso che abbiamo lanciato la palla a tutti loro a piacimento. Siamo rimasti fedeli al piano di gioco, e basta. ” È durato tutti e quattro i trimestri.