Febbraio 1, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Adin Ross Said Yi pensava di essere un “nemico” prima che avesse luogo l’intervista programmata

  • Nel podcast di DJ Akademiks, Adin Ross ha rivelato i dettagli della sua corrispondenza con Ye.
  • Ross ha detto che inizialmente era entusiasta di avere Ye nel suo stream.
  • Ha detto che Ye pensava di essere un “nemico” dopo che Ross gli aveva inviato lettere sulla comunità ebraica.

Lo YouTuber Adin Ross ha seguito il podcast “Off the Record” di DJ Akademiks Metti in fila la telefonata Con Kanye West che gli ha fatto decidere di non invitare il musicista a parlare sul suo canale.

L’influencer di 22 anni ha dichiarato di aver inizialmente contattato West, che ha recentemente cambiato il suo nome legale in Ye, dopo che il rapper gli ha inviato un messaggio su Instagram. I due hanno parlato al telefono per circa 30 minuti, ha detto Ross agli accademici.

Ross, che ha rispettivamente 3 e 7 milioni di follower su YouTube e Twitch, si è detto inizialmente entusiasta di avere West nel suo stream.

Di fronte al nazionalista bianco Nick Fuentes Annuncia quel rus In un’intervista con West, il musicista ha recentemente attirato un’ampia condanna per la sua instabile apparizione nello spettacolo InfoWars del teorico della cospirazione di destra Alex Jones, durante il quale ha elogiato Adolf Hitler e i nazisti. West ha anche continuato a fare diversi commenti antisemiti online e ha attirato il ridicolo su una serie di altre controversie, inclusa la falsa affermazione che George Floyd è morto a causa del fentanil.

READ  La Marvel rivela il programma della Fase 5 dell'MCU, fornisce i dettagli della Fase 1

“Vieni nella mia trasmissione, faremo numeri pazzi fratello, almeno ovunque tra 400-500.000 spettatori dal vivo di sicuro”, ha detto Ross di aver detto a West al telefono. “Stiamo rompendo Internet.”

Dopo la telefonata, Ross ha detto di aver mandato un messaggio a West qualcosa che avrebbe potuto fargli pensare che Ross “fosse un nemico”, ha detto. Ross ha detto di aver detto a West che era ebreo e di “venire da chiunque tu intenda direttamente” piuttosto che da tutta la sua comunità.

“Non posso semplicemente uscire dal mio programma e dire una cazzata sugli ebrei”, ha detto Ross ad Allen.

Ross ha detto che i messaggi hanno innescato un’altra telefonata da West, che ora era più caldo.

“Mi ha chiamato”, ha detto Ross, “e ha semplicemente detto: ‘Tu, sai, non mi dirai ebrei quello che posso e non posso dire. ‘”

Ross dice ad Allen che i due non si sono più parlati da allora, e L’intervista non è avvenuta.

Ross, che non ha risposto alla richiesta di commento di Insider, ha una storia di influencer pieni di polemiche come iShowSpeed, che è stato Bandito da Twitch Sulla “coercizione o intimidazione sessuale” e il guru misogino dell’auto-aiuto Andrew Tate.