Gennaio 29, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Armored Core 6 sembra essere più corazzato di Soulsborne

Armored Core 6 sembra essere più corazzato di Soulsborne

Quando FromSoftware ha annunciato l’Armored Core VI ai Game Awards la scorsa settimana, il commento principale nel thread pubblicitario del subreddit dedicato diceva semplicemente: “Spero che questo subreddit cresca correttamente dall’oscurità”.

Armored Core è sempre stata una serie di culto nella migliore delle ipotesi, ed è stata messa in ombra dall’ascesa del cosiddetto genere Soulsborne, che ha spinto FromSoftware dall’oscurità a uno dei migliori studi del mondo. Ma Armored Core esiste da molto tempo, molto più a lungo di Demon’s Souls o Dark Souls. Durante il suo periodo di massimo splendore su PlayStation e PlayStation 2, ha guadagnato un vasto pubblico con i suoi potenti design. Vasta selezione di parti, intense battaglie a schermo diviso. L’ultimo Armored Core, un ambizioso gioco online che mette squadre di giocatori l’una contro l’altra su una grande mappa multiplayer, è stato rilasciato nel 2012.

Con il sottogenere Soulsborne che sta diventando una parte dominante del marchio FromSoftware, è facile chiedersi se Armored Core seguirà l’esempio. Sarà Sekiro con i robot giganti? Si svolgerà in un grande mondo aperto? Per ora, la risposta a entrambe queste domande sembra essere “no”, anche se ci sono alcune sfumature in questo confronto.

“No, non abbiamo fatto uno sforzo consapevole per cercare di indirizzarlo verso un gameplay più simile a Soulsborne”, ha dichiarato il presidente di FromSoftware Hidetaka Miyazaki, che ha introdotto il concept del gioco. La direzione principale di [Armored Core VI] è tornare indietro e dare una buona occhiata al concetto di base di Armored Core e a ciò che ha reso speciale questa serie. Abbiamo quindi voluto occuparci del montaggio, assemblare e personalizzare la vostra meccanica – il vostro climatizzatore – e poter poi imporre un alto livello di controllo sui macchinari assemblati. Quindi volevamo prendere questi due concetti fondamentali e riesaminarli nel nostro ambiente moderno. “

READ  L'ultimo gioco di Google Stadia, rilasciato oggi, è un pezzo di storia

In termini pratici, questo significa mantenere molti degli elementi che hanno definito la serie nel corso degli anni: caratteristiche come la personalizzazione granulare del mecha e una modalità arena uno contro uno. I suoi elementi “Soulsborne” più prontamente disponibili sono i suoi potenti boss – un punto fermo di FromSoftware – e il suo ambiente oscuro, l’ultimo dei quali era davvero una parte importante dell’identità di Armored Core.

Presenta anche una sorta di sistema di posizione, che il regista Masaru Yamamura – un veterano di Dark Souls e Sekiro: Shadows Dies Twice – afferma che funziona “continuando ad attaccare anche il nemico più forte, il potere dell’impatto può spezzare la posizione del nemico e affrontare una quantità significativa di danni”. Pensalo come qualcosa come alzare uno scudo e assorbire i danni fino a quando non devi fare marcia indietro.

Dove Armored Core si distingue è nel suo focus sulle armi a distanza rispetto alle spade e alle armi da mischia. Yamamura è ugualmente riconosciuto nella nostra intervista, anche se nota anche che Armored Core presenta alcune “belle opzioni corpo a corpo”.

No, non abbiamo fatto uno sforzo consapevole per cercare di indirizzarlo verso un gameplay più simile a Soulsborne


Sia Yamamura che Miyazaki resistono a paragoni meschini con i giochi di Souslborne. Miyazaki è fermo nel dire che la personalizzazione è il suo obiettivo principale, e Yamamura afferma che “non ci sono elementi che si riferiscono direttamente a Sekiro”. Da nessuna parte questo è più evidente della decisione di adottare un design basato sulla missione, che si collega direttamente ai suoi predecessori, rispetto alla struttura più aperta dell’Elden Ring e dei suoi simili.

READ  Samsung Galaxy S24 potrebbe ottenere uno zoom della fotocamera migliorato

“Abbiamo ritenuto che la struttura basata sulla missione fosse utile perché ti consente di scegliere e personalizzare prima di ogni sortita. Almeno, la cadenza, la velocità con cui un giocatore può muoversi attraverso il mondo e attraversare una mappa… grande aspetto di come ci avviciniamo a questo design “, afferma. Miyazaki. “Penso che una delle grandi attrattive dei precedenti giochi Armored Core sia la libertà di scegliere come muoverti sulla mappa e in che modo le tue scelte influenzeranno i tuoi movimenti e le tue abilità una volta entrato nel livello. Questo è il guarda che volevamo andare per questa volta, ed è lì che volevamo concentrarci su di lui”.

Miyazaki, ovviamente, ha iniziato con la serie Armored Core prima di passare alla canalizzazione di Demon Soul, quindi lo sa meglio di chiunque altro. La principale opportunità di Armored Core potrebbe risiedere nell’utilizzo delle risorse aumentate di FromSoftware per produrre un’esperienza graficamente ambiziosa. Lo stesso Miyazaki ha ammesso di essere “geloso” del team che oggi realizzerà Armored Core VI.

“Vorrei che avessimo quel tipo di influenza in passato”, dice un po’ malinconicamente.

Yamamura, nel frattempo, parla a lungo di ciò che FromSoftware può realizzare con la sua grafica Armored Core VI migliorata.

“Ovviamente il tema del mecha per Armored Core VI significa che stiamo filmando questi enormi blocchi di acciaio, e dovremmo visualizzare come si muoveranno queste cose e come verranno assemblate, le diverse giunture, come tutto si muove l’uno con l’altro e come possiamo renderlo interessante, anche dal punto di vista del gameplay”, afferma Yamamura. “Questo è qualcosa a cui possiamo applicare risorse. Ovviamente, la struttura metallica di queste cose e anche il sound design. Possiamo usare Foley per ottenere alcuni suoni realistici da applicare a questi strumenti. Ci sono molte aree in cui possiamo applicare queste risorse e anche il pensiero moderno”.

READ  Black Friday 2022: le 30 migliori offerte del Black Friday in anticipo

Questo potrebbe essere il punto cruciale di ciò che spinge FromSoftware a realizzare Armored Core VI. Potrebbe aver trovato fortune indicibili realizzando giochi come Elden Ring, ma non ha dimenticato i suoi inizi. In attesa della presentazione del primo gioco completo, Armored Core sembra pronto per essere… un gioco Armored Core, con tutto ciò che questo comporta. Mantiene anche il numero anche se con una nuova storia.

“Armored Core è il motivo per cui chiunque abbia letto questo tweet ha giocato a Dark Souls”, ha scritto lo sviluppatore Doc Burford poco dopo la sua rivelazione. Questo è dopo il corpo [sic] di tornare finalmente alla loro serie migliore”.

Armored Core 6 è attualmente previsto per il rilascio nel 2023. Puoi leggere tutto il resto annunciato ai The Game Awards qui.

Kat Bailey è senior news editor di IGN e co-conduttrice di Nintendo Voice Chat. Hai consigli? Inviale un messaggio diretto a the_katbot.