Agosto 9, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden ha intervistato tre donne nere come candidate alla Corte Suprema – Rapporti | Corte Suprema degli Stati Uniti

Joe Biden ha intervistato almeno tre possibili Corti Supreme Candidati Secondo diverse fonti vicine al presidente, dovrebbe annunciare la sua decisione entro la fine di questo mese.

Coloro che hanno familiarità con la questione hanno affermato che Ketanji Brown Jackson, Leondra Krueger e Jay Michelle Childs – tutte donne di colore – erano una delle contendenti che hanno parlato con il presidente. CNN E questo Washington Post.

Jackson, ampiamente considerato un pioniere, è attualmente seduto presso la Corte d’Appello degli Stati Uniti per il circuito DC dopo aver sostituito il procuratore generale Merrick Carland nel giugno 2021.

Krueger è stato giudice associato della Corte suprema della California e vice procuratore generale capo sotto l’amministrazione Barack Obama.

I bambini sono attualmente seduti presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto della Carolina del Sud e sono stati raccomandati da Fiden davanti alla Corte d’Appello del Circuito di Washington.

Il Prossimo pensionamento Stephen Fryer, co-giudice della Corte Suprema, ha offerto a Biden l’opportunità di mantenere una delle sue promesse elettorali: nominare una donna di colore alla Corte Suprema.

Domenica sera Cedric L. Richmond, direttore dell’Ufficio per l’impegno pubblico della Casa Bianca, ha detto ai membri dell’organizzazione Win With Black Woman che “siamo vicini”.

“Sappiamo quali saranno alcuni degli attacchi: una scelta di azione decisiva e non qualificata. Bene, non è una ‘scelta di azione definitiva’ quando eleggiamo gli amici bianchi del presidente da così tanti decenni. Sai, è solo sponsorizzazione o come vogliono chiamarla “, ha detto Richmond. Secondo Una fonte con conoscenza diretta dell’invito alla conferenza personale.

READ  I verbali della Fed indicano un possibile aumento del rapporto a marzo

Biden, che sta affrontando una crisi crescente tra Ucraina e Russia, ha fissato a febbraio la scadenza per la selezione di un candidato. Secondo la CNNI funzionari della Casa Bianca si sono rivolti ai gruppi liberali per esortarli a sostenere i candidati “top” contro gli attacchi dei critici, per informarli che Biden non cambierà la sua linea temporale.

In una dichiarazione di martedì, il portavoce della Casa Bianca Andrew Bates ha dichiarato: Disse Biden non ha ancora deciso.

“Il presidente non ha ancora scelto un candidato. Valuta costantemente le persone più qualificate sotto forma di giustizia [Stephen] Prairie ha record solidi che chiunque può chiedere, intelligenza, carattere e impegno per lo stato di diritto – e tutti meritano un sostegno bipartisan. Si aspetta di annunciare un candidato questo mese.