Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Christian Bach è stato uno dei giocatori di spicco nell'allenamento primaverile dei Phillies – NBC Sports Philadelphia

Christian Bach è stato uno dei giocatori di spicco nell'allenamento primaverile dei Phillies – NBC Sports Philadelphia

CLEARWATER, Florida – Nonostante tutte le chiacchiere degli ultimi sei mesi sull'impatto difensivo di Johan Rojas con i Phillies, i punti interrogativi offensivi nel suo gioco e il suo ruolo previsto all'inizio della stagione 2024… non dimenticare Christian Pasch.

Pochi difensori hanno il passo, la portata e l'istinto di Rojas, ma Bache non è molto indietro come difensore. La sua capacità di giocare al centro del campo è stata una delle ragioni principali per cui è stato considerato da MLB.com e Baseball America come uno dei 15 migliori prospetti in questo sport in vista delle stagioni 2020 e 2021.

“È proprio lì con (Rojas)”, ha detto l'allenatore Rob Thompson dopo la partita di giovedì. “Può difendere in qualsiasi posizione in campo.”

Bache non ha centrato con i Braves e non ha centrato con gli A. I Phillies lo hanno acquisito da Oakland il giorno prima del giorno di apertura del 2023 e, in un piccolo campione di 95 presenze, ha tenuto testa in modo offensivo. Arrivò a Filadelfia come battitore in carriera con .156/.205/.234 in 115 partite. Con i Phils, ha segnato .238/.319/.417 con 10 basi valide extra e una OPS media del campionato.

Avanti veloce con questo allenamento primaverile, ed è stato uno dei primi pezzi forti offensivi dei Phillies, andando 3 su 7 con due fuoricampo, di cui uno giovedì a Dunedin contro i Blue Jays.

“Mi sento bene”, ha detto Bache attraverso il traduttore della squadra Diego Danilo. “Sto facendo la mia routine con Kevin Long e il resto dello staff tecnico e mi ha dato molti risultati. Ho lavorato durante l'offseason nell'allenamento primaverile.

“Mi sento bene, mi sento familiare. Posso dire che mi sento più a mio agio ora. Penso di aver trovato qualcosa nel mio swing e questa è stata la chiave. Sono con la mia famiglia e i miei amici qui (in Florida) e ci sto provando lavorare sodo per trovare un lavoro.” Mi sento a mio agio a Filadelfia. “Sto solo cercando di fare del mio meglio per aiutare l'organizzazione.”

READ  Gli Astros hanno segnato 5 partite casalinghe nel secondo tempo contro i Red Sox

Bache era in ottima forma al piatto la scorsa estate quando si è sviluppato dolore al gomito destro a causa di una vite inserita lì nel 2016. Ha segnato .372 con sette doppi e due fuoricampo in 47 presenze al piatto prima di quell'infortunio, incluso un homer Game- vincitore per Miami prima di essere inserito nell'IL. È tornato a settembre e ha faticato al piatto, ma nel complesso la stagione è stata un passo nella giusta direzione.

“Sembra che la mazza continui a migliorare”, ha detto Thompson. “Non appena l'abbiamo preso l'anno scorso, Qi Lung si è messo a lavorare su di lui e ha iniziato a colpire i mancini. Ora sembra che abbia la possibilità di frequentare i destrimani.

“È stato grandioso. Lascia viaggiare la palla e sfrutta tutto il campo. È duro, ha potenza. Se riesce a far volare la palla e a colpirla, avrà un certo successo”.

Il comfort, come sempre, gioca un ruolo. Un anno fa Patchi non ebbe molto tempo per conoscere i suoi nuovi compagni di squadra e ci vollero alcuni mesi perché la sua personalità iniziasse ad emergere.

Bache sta cercando di consolidare il suo posto nel roster e potrebbe partire titolare più del previsto a centrocampo se Rojas non dovesse colpire, ma non è lo stesso tipo di pressione che ha sentito ad Atlanta, dove stava cercando di dimostrare di essere bravo come pubblicizzato. , o a Oakland, dove è stato il fulcro di una rimonta. La prima base della stella dell'atletica leggera Matt Olson.

“Posso dire che ero un po' emozionato in quei momenti”, ha detto. “Ho cercato di mettermi alla prova facendo più di quello che posso in questo momento. Ma in questo momento ho una mentalità diversa e questo mi ha aiutato”.

READ  Note sui giganti: Logan Webb domina Padres 2-1

“Lavorerò duro. Devo lavorare duro. Questa è l'unica cosa che posso fare e che posso controllare.”