Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Christina Applegate descrive nei dettagli la depressione “mortale” nel mezzo della battaglia contro la SM

Christina Applegate descrive nei dettagli la depressione “mortale” nel mezzo della battaglia contro la SM

“Ho fatto, sai, la cosa televisiva”, ha spiegato Christina, che è stata nominata come miglior attrice protagonista in una commedia durante la cerimonia. “È stato il giorno più difficile della mia vita. È iniziato alle 11 e non sono tornato a casa fino alle 9:30. Penso di aver dormito per due giorni di seguito. Non riuscivo nemmeno a funzionare.”

E mentre Christina ha ricevuto incoraggianti parole di saggezza da Jamie Lynn – che combatte contro la SM da più di 20 anni – ha notato che l’unica cosa verso cui è riuscita a indirizzare le sue energie è prendersi cura di suo figlio di 11 anni.

“Mi piace arrendermi”, si lamentò. “Mi conosci. Le dico: ‘Okay, sai che è così. Starò a letto e dormirò tutto il tempo, e poi quando mia figlia avrà bisogno di me, sarò lì per lei e farò tutto per lei.”

IL Annunciatore L’attrice ha anche notato che, anche se aveva un appuntamento programmato con un terapista, era preoccupata che i “cancelli” si aprissero e non sarebbe riuscita a chiuderli di nuovo. Tuttavia, Jamie Lin ha fatto marcia indietro.

“Vedo più luce in questo processo per te”, ha incoraggiato. “Non posso lasciarti arrenderti. Non posso farlo. Voglio che tu lo faccia.”

Durante la diagnosi di SM, Christina è stata aperta riguardo agli alti e bassi. Continua a leggere per approfondire il suo percorso di salute.

READ  Bill Weinstein lascia la carica di CEO di Verve - The Hollywood Reporter