Maggio 26, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Draft WNBA 2024: Kaitlyn Clark diventa numero 1 all'Indiana Fever; Angel Reese si unisce a Camila Cardoso nello skyline di Chicago

Draft WNBA 2024: Kaitlyn Clark diventa numero 1 all'Indiana Fever;  Angel Reese si unisce a Camila Cardoso nello skyline di Chicago

Dopo uno storico torneo NCAA, le migliori e più brillanti giocatrici di basket universitarie femminili hanno fatto il passo successivo lunedì sera al Draft WNBA di New York.

Kaitlin Clark è la scelta numero 1 in assoluto per l'Indiana Fever dopo aver aiutato l'Iowa a raggiungere la partita del campionato nazionale in stagioni consecutive.

Clark ha concluso la sua carriera universitaria con una media di 31,6 punti e 8,9 assist a partita, entrambi leader della nazione.

Cameron Brink di Stanford è stato il successivo, andando ai Los Angeles Sparks, e Camila Cardoso della Carolina del Sud è andato al numero 3 al Chicago Sky.

Dopo un'illustre carriera universitaria alla LSU, Angel Reese è stato selezionato da Sky con la settima scelta, unendosi a Cardoso nella rotazione del campo di prima linea.

È una serata incredibile per la WNBA, con il commissario Cathy Engelbert che si dice “piuttosto ottimista” sul fatto che il campionato si espanderà a 16 squadre nella stagione 2028.

Engelbert ha affermato che Filadelfia, Toronto, Denver, Nashville e il sud della Florida sono potenziali punti di approdo per i team di espansione.

Bozza di ordine della WNBA

Primo round

1. Febbre dell'Indiana: Caitlin Clark, PG, Iowa

2. Scintille di Los Angeles: Cameron Brink, PF, Stanford

3. Cielo di Chicago: Camila Cardosa, C, Carolina del Sud

4. Scintille di Los Angeles: Rickia Jackson, San Francisco, Tennessee

5. Ali di Dallas: JC Shelton, SG, stato dell'Ohio

6. Mistici di Washington: Aaliyah Edwards, UConn

7. Cielo di Chicago: Angel Reese, F, LSU

8. Lince del Minnesota: Alyssa Philly, F, Utah

9. Ali di Dallas: Carla Light, SG, Francia

READ  Il nucleo interno della Terra rallenta la sua rotazione

10. Sole del Connecticut: Leila Lakhan, Fiji, Francia

11. Libertà di New York: Marquesha Davis, San Francisco, Ole Miss

12. Sogno di Atlanta: Nyadiew Puoch, Pennsylvania, Australia

Secondo round

13. Cielo di Chicago: Brianna Maxwell, G, Gonzaga

14. Tempesta di Seattle: Nika Muhl, PG, UConn

15. Febbre dell'Indiana: Celeste Taylor, PG, Stato dell'Ohio

16. Assi di Las Vegas: Dyaisha Fear, G, Siracusa

17. Libertà di New York: Esmery Martinez, PF, Arizona

18. Assi di Las Vegas: Kate Martin, South Carolina, Iowa

19. Sole del Connecticut: Tyanna Jackson, C, Kansas

20. Sogno di Atlanta: Isobel Borlase, PG, Australia

21. Mistici di Washington: Kaylynne Truong, PG, Gonzaga

22. Sole del Connecticut: Helena Puyo, PG, Arizona

23. Indipendenza di New York: Jessica Carter, C, Stato del Mississippi

24. Assi di Las Vegas: Elizabeth Gidley, C, Virginia Tech

Terzo turno

25. Mercurio Fenice: Charisma Osborne, PG, UCLA

26. Tempesta di Seattle: Mackenzie Holmes, PF, Indiana

27. Febbre dell'Indiana: Leilani Correa, PG, Florida

28. Scintille di Los Angeles: McKenzie Forbes, San Francisco, USC

29. Mercurio Fenice: Josh Shelley, SG, Nebraska

30. Mistici di Washington: Nastja Claessens, SG, Belgio

31. Lince del Minnesota: Kiki Jefferson, SG, Louisville

32. Sogno di Atlanta: Matilde Villa, SG, Italia

33. Ali di Dallas: Ashley Owusu, SG, Penn State

34. Sole del Connecticut: Abe Hsu, SG, Columbia

35. Indipendenza di New York: Kaitlyn Davis, PF, USC

36. Assi di Las Vegas: Angel Jackson, C, Stato di Jackson

vivere52 aggiornamenti

  • Un altro momento dolce è stato guardare gli assi draftare Kate Martin. Martin ha partecipato al draft con la compagna di squadra dell'Iowa Gabby Marshall per sostenere Clark. Ha giocato per cinque stagioni dopo aver indossato la maglietta come matricola ed è stato chiamato “The Glue” per tutto ciò di cui gli Hokies hanno bisogno. La famiglia di Martin non era presente, ma dopo aver parlato con Holly Rowe di ESPN ha ricevuto grandi abbracci dall'allenatore dell'Iowa Lisa Bluder, Anne Nici-Clark, Brent Clark e dai fratelli di Kaitlyn, Collin e Blake. Anche l'ex vincitrice dell'Iowa Naismith Megan Gustafson è a Las Vegas. I due si sono persi per un anno in Iowa.

  • La fiera Dyaisha sembra una scelta adatta per Las Vegas. L'allenatore degli Aces, Becky Hammon, sa cosa vuol dire essere un playmaker sottovalutato e trascurato con il desiderio di diventare grande. Sarà una grande opportunità di apprendimento per il Chelsea giocare dietro Gray (che spesso svolge un ruolo di allenatore negli allenamenti) e imparare da Hamman. È terzo nella classifica dei punteggi NCAA DI di tutti i tempi.

  • Nika Muhl si è messa in mostra nella difesa delle Final Four contro Caitlin Clark. Se rimane nel roster di Seattle, imparerà dietro il playmaker senior Skyler Diggins-Smith. Un momento molto speciale per lei, e i suoi compagni di squadra dell'UConn Paige Bueckers e Azzi Fudd guardano dalla tribuna.

  • Angel Reese lo riporta al liceo mentre racconta la sua prima partita contro la sua nuova compagna di squadra, Camila Cardoso. Ha detto che è entusiasta di vedere la coppia d'attacco di Chicago contro la coppia di Los Angeles composta da Cameron Brink e Rickia Jackson.

  • Un punto importante negli esami internazionali di Dallas e Connecticut. Le squadre spesso devono aggiungere questi giocatori al roster nella postseason. Ciò potrebbe essere dovuto alla mancanza di spazio nel roster quest'anno o alla consapevolezza che un giocatore non è pronto per unirsi alla WNBA finché non sarà con le proprie squadre olimpiche o nazionali.