Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Draymond Green arrabbiato dopo Crowder, fallo di Doncic Flagrant

Draymond Green arrabbiato dopo Crowder, fallo di Doncic Flagrant

Jay Crowder Non è stato espulso lunedì sera e Draymond Green Aveva molte idee.

Il Soli Fenice calciare in avanti Luca Doncic Dritto alla coscia nella prima metà di Gara 1 della serie di semifinali della Western Conference contro Dallas Maverick Lunedì al centro dell’impronta.

Crowder è andato per un passaggio vicino alla parte superiore della chiave intorno al punto centrale del secondo quarto, e la sua gamba destra è volata prima che Doncic perforasse dritto all’inguine. Questo, ovviamente, ha mandato Doncic sulla Terra dolorante.

Dopo la revisione, Crowder è stato successivamente colpito da un errore fatale 1.

Tuttavia, poiché ciò non ha comportato un’espulsione automatica, Green è scoppiato su Twitter quasi immediatamente.

Chiaramente non pensava che fosse giusto dopo quello che gli era successo la notte prima.

Con la maglia in aria durante la prima partita di Golden State Warriorsserie contro Memphis Grizzly. Quella giocata ha portato a Fatal Error 2, con conseguente espulsione automatica.

Da quel momento, Green ha detto a chiunque ascolterà – sia sul suo podcast, su Twitter o persino su TNT – che non pensa che la chiamata fosse giusta, e che è stato a causa della sua reputazione più di ogni altra cosa .

Sebbene fosse stato un errore lampante, i due erano completamente diversi l’uno dall’altro. E per quel che vale, le reputazioni dei giocatori sono ugualmente diverse.

Ma Green, proprio com’era, non è ancora pronto a lasciar andare questo.

Jay Crowder ha colpito Flagrant 1 lunedì sera dopo aver preso a calci Luka Doncic all’inguine. (Christian Petersen/Getty Images)