Agosto 9, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Due punti giganti nel mantello terrestre potrebbero spiegare la strana geologia dell’Africa

Due punti giganti nel mantello terrestre potrebbero spiegare la strana geologia dell'Africa

Vista 3D del punto nel mantello terrestre sotto l’Africa, mostrato in rosso, giallo e arancione. Il ciano rappresenta il confine principale del mantello, il blu indica la superficie e il grigio trasparente indica i continenti. (Credito fotografico: Mingming Li / ASU)

Nel profondo del mantello terrestre, lì due blob giganti. Uno si trova sotto l’Africa e l’altro è quasi opposto al primo, sotto l’Oceano Pacifico. Ma questi due punti non sono ugualmente congruenti.

Una nuova ricerca rileva che il punto sotto l’Africa si estende molto più vicino alla superficie – ed è più instabile – rispetto al punto sotto l’Oceano Pacifico. Questa differenza potrebbe in definitiva aiutare a spiegare perché la crosta sotto l’Africa è aumentata più in alto e perché il continente ha subito molte enormi eruzioni supervulcaniche nel corso di centinaia di milioni di anni.