Giugno 24, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Funzionari a Gaza: più di 700 morti negli attacchi israeliani notturni | Notizie sul conflitto israelo-palestinese

Funzionari a Gaza: più di 700 morti negli attacchi israeliani notturni |  Notizie sul conflitto israelo-palestinese

Il Ministero della Sanità afferma che questo è il maggior numero di morti a Gaza nelle 24 ore dall’inizio dell’attacco israeliano.

Più di 700 palestinesi sono stati uccisi durante gli attacchi aerei israeliani su Gaza durante la notte, secondo funzionari palestinesi, il bilancio delle vittime più alto in 24 ore da quando Israele ha iniziato a bombardare l’enclave assediata all’inizio di questo mese.

Martedì l’esercito israeliano ha dichiarato di aver colpito più di 400 “obiettivi di Hamas” e di aver ucciso decine di combattenti di Hamas negli attacchi, e ha avvertito che ci vorrà del tempo per raggiungere l’obiettivo di distruggere il gruppo palestinese.

Israele ha lanciato un attacco a Gaza dopo che i combattenti di Hamas hanno ucciso almeno 1.400 persone in un attacco a sorpresa nel sud di Israele il 7 ottobre.

Il Ministero della Sanità di Gaza, guidato da Hamas, ha affermato che almeno 5.791 palestinesi, tra cui 2.360 bambini, sono stati uccisi nell’attacco israeliano.

Martedì il ministero ha dichiarato che solo nelle ultime 24 ore sono state uccise 704 persone.

Il portavoce del ministero Ashraf Al-Qudra ha affermato che questo è il numero più alto di morti nelle 24 ore durante due settimane di bombardamenti israeliani.

Palestinesi salvano un sopravvissuto al bombardamento israeliano della Striscia di Gaza nel campo profughi di Nuseirat [Ali Mohmoud/AP Photo]

Migliaia di famiglie furono immediatamente sfollate; “È pieno di macerie e detriti ovunque”, ha detto Youmna Al-Sayed di Al Jazeera in un rapporto da Gaza.

“Puoi sentire il rumore dei droni e degli aerei israeliani nel cielo. Tutti dicono, tutti sentono che non esiste più un posto sicuro nella Striscia dove stare”.

L’esercito israeliano ha affermato di aver ucciso tre vice leader di Hamas negli attacchi.

READ  L'Iran chiede di unirsi a Cina e Russia nel club BRICS

Testimoni e funzionari sanitari hanno affermato che diversi attacchi aerei hanno colpito edifici residenziali, alcuni nel sud di Gaza, dove Israele ha chiesto ai civili di rifugiarsi.

I sopravvissuti hanno riferito all’agenzia di stampa Associated Press che un attacco notturno ha distrutto un edificio residenziale di quattro piani nella città meridionale di Khan Yunis, uccidendo almeno 32 persone e ferendone dozzine di altre.

A Gaza City, almeno 19 persone sono state uccise quando un attacco aereo ha colpito la casa della famiglia Bahloul, secondo i sopravvissuti, che hanno detto che altre decine di persone erano ancora sepolte. Gli operai hanno tirato fuori almeno due bambini dall’edificio crollato.

[Al Jazeera]

I camion degli aiuti

Oltre a bombardare la zona, Israele ha bloccato l’accesso a cibo, acqua, medicine e carburante in un “assedio totale”.

Un portavoce del Ministero della Sanità ha detto che più di 40 centri medici hanno smesso di funzionare a causa della carenza e dei danni derivanti dai bombardamenti.

Diversi camion di aiuti umanitari sono passati dall’Egitto a Gaza da domenica, ma le Nazioni Unite hanno avvertito di una “catastrofe umanitaria” se le spedizioni di aiuti non saranno aumentate in modo significativo.

“Gli aiuti ripresi dall’Egitto lo scorso fine settimana sono solo una goccia nell’oceano di ciò che è necessario”, ha affermato Jeremy Lawrence, portavoce dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani.

L’Agenzia delle Nazioni Unite per il soccorso e l’occupazione dei rifugiati palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA) ha affermato che il carburante, che non è stato consegnato a causa dell’accordo con Israele, è fondamentale.

La portavoce dell’UNRWA Tamara Al-Rifai ha detto: “Il carburante è molto urgente perché senza carburante, i camion stessi non saranno in grado di muoversi”. “Senza carburante, i generatori non possono produrre elettricità per gli ospedali, i panifici e l’impianto di desalinizzazione”.

READ  Il Senato approva il disegno di legge sugli aiuti a Ucraina e Israele e lo invia a Biden

Martedì le agenzie umanitarie delle Nazioni Unite hanno dichiarato di essere “in ginocchio” e di chiedere il libero ingresso degli aiuti a Gaza.