Luglio 2, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giudizio di Jussie Smollett: aggiornamenti in tempo reale

Giudizio di Jussie Smollett: aggiornamenti in tempo reale

CHICAGO (AFP) – L’attrice Jussie Smollett tornerà in tribunale giovedì, dove scoprirà se un giudice ordinerà la sua reclusione per la sua condanna di aver mentito alla polizia. per un attacco razzista e omofobo che lui stesso ha orchestrato o gli ha permesso di rimanere libero.

Smollett dovrebbe continuare a negare il suo ruolo nell’attacco orchestrato Nel gennaio 2019 rischia fino a tre anni di carcere per ciascuno dei cinque capi di imputazione per condotta disordinata – l’accusa di mentire alla polizia – per i quali è stato condannato. Fu assolto dal sesto conteggio.

Ma dal momento che Smollett non ha una vasta storia criminale e una condanna per reati non violenti di basso livello, gli esperti non si aspettano che verrà mandato in prigione. A un rappresentante può essere richiesto di scontare fino a un anno in una prigione della contea o, se il giudice della contea di Cook James Lane lo desidera, di essere messo in libertà vigilata e ordinare l’esecuzione di una qualche forma di servizio alla comunità.

L’avvocato senior di Smollett ha detto che avrebbe chiesto al giudice di archiviare le accuse prima della sentenza. Ma i giudici raramente acconsentono a tali suggerimenti. Ciò significa che questo potrebbe essere l’ultimo capitolo In un procedimento penale, appellabile, ha fatto notizia a livello internazionale quando Smollett, che è nero e gay, ha denunciato alla polizia che due uomini in passamontagna lo hanno picchiato, gli hanno lanciato insulti razzisti e anti-gay in una strada buia di Chicago ed è fuggito. .

A dicembre, Smollett è stato condannato in un processo che includeva la testimonianza di due fratelli che hanno detto ai giurati che Smollett li ha pagati per eseguire l’attacco, ha dato loro soldi per comprare passamontagna e corda e ha ordinato loro di formare un laccio con la corda. I pubblici ministeri hanno detto che ha detto loro che stava urlando insulti razzisti e anti-gay, urlando che Smollett era nel “Maga Country”, un riferimento allo slogan della campagna presidenziale di Donald Trump.

READ  Il manager di Moon Knight conferma che 2 crossover Marvel sono stati cancellati

Smollett, che conosceva gli uomini attraverso il suo lavoro nello show televisivo “Empire” che è stato girato a Chicago, ha testimoniato di non riconoscerli e di non sapere che erano loro ad attaccarlo.

Durante l’udienza, i pubblici ministeri e gli avvocati di Smollett avranno l’opportunità di presentare testimoni e consentire a Smollett di rilasciare una dichiarazione. Potrebbe ripetere alcune delle cose che ha detto ai giurati durante il processo su come sia stato solo vittima di un crimine violento.

Smollett potrebbe anche dire al giudice quando ha raccontato ai giurati la sua lunga storia di volontariato e donazioni a cause di beneficenza. E potrebbe dire che il fatto che il caso abbia lasciato la sua carriera allo sbando è una punizione sufficiente per evitare la custodia.

Contrariamente al processo, Lane ha accettato di far entrare i paparazzi e una telecamera in tribunale per l’udienza, il che significa che il pubblico avrebbe visto e sentito Smollett parlare in tribunale per la prima volta.

___

Scopri la copertura completa di Associated Press Nel caso di Josie Smollett.