Maggio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I futures USA diminuiscono mentre l'attenzione si concentra sui principali dati sull'inflazione: i mercati si rivolgono

I futures USA diminuiscono mentre l'attenzione si concentra sui principali dati sull'inflazione: i mercati si rivolgono

(Bloomberg) – I futures azionari statunitensi sono crollati mentre gli investitori si preparavano a stampare la misura chiave dell’inflazione della Federal Reserve, che aiuterà a determinare il futuro percorso dei tassi di interesse. Il rally di Bitcoin si è esteso oltre i 63.000 dollari.

I più letti da Bloomberg

L'S&P 500 e i futures Nasdaq 100, ad alto contenuto tecnologico, sono scesi di circa lo 0,3%. Le azioni europee sono salite in un'altra giornata impegnativa sul calendario degli utili. Le azioni di Moncler SpA sono aumentate dopo che i profitti della società italiana di lusso hanno superato le aspettative. Air France-KLM è scesa dopo aver riportato una perdita nel quarto trimestre. Le azioni Anheuser-Busch InBev sono scese dopo aver mancato le stime sugli utili degli analisti.

Gli operatori si stanno preparando per i dati principali sull'indicatore della spesa per consumi personali degli Stati Uniti, previsti più tardi giovedì, che probabilmente metteranno in evidenza il percorso accidentato che la Federal Reserve dovrà affrontare per raggiungere il suo obiettivo di inflazione del 2%. Si prevede che la lettura del PCE confermerà i recenti commenti dei funzionari delle banche centrali che non mostrano alcuna fretta di allentare la politica monetaria.

In Asia, l'indice azionario della regione è aumentato dopo il rimbalzo dei titoli cinesi. Lo yen è aumentato maggiormente in più di una settimana contro il dollaro dopo che il membro del consiglio della Banca del Giappone, Hajime Takata, ha indicato che le ragioni per porre fine alla politica dei tassi di interesse negativi stanno guadagnando slancio.

Mercoledì Bitcoin ha esteso i suoi guadagni dopo essere salito sopra i 60.000 dollari per la prima volta in più di due anni, riflettendo la nuova domanda da parte dei fondi negoziati in borsa. La valuta ha toccato circa $ 64.000. Il record del 2021 è poco meno di 69.000 dollari.

READ  I futures Dow scendono: il rialzo del mercato lotta; Apple, questi giochi da 5 EV sono vicini ai punti vendita

I rendimenti dei titoli del Tesoro sono aumentati dopo il rally obbligazionario di mercoledì che ha visto il rendimento del decennale scendere di quattro punti base e quello del biennale scendere di sei punti base.

Il presidente della Fed di New York John Williams ha detto mercoledì che la banca centrale ha “ancora molta strada da fare” nella sua lotta contro l'inflazione, e il presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic ha esortato alla pazienza per quanto riguarda l'aggiustamento della politica.

Gli operatori stanno attualmente scontando un allentamento di circa 80 punti base entro la fine dell’anno, più o meno in linea con quello che i funzionari indicavano a dicembre come il risultato più probabile. Ciò equivale a tre tagli nel 2024, anno in cui le mosse della Fed sono state storicamente incrementi di 25 punti base. Per mettere le cose in prospettiva, all’inizio di febbraio quest’anno gli swap prevedevano tagli di circa 150 punti base.

L'indicatore del dollaro si è indebolito, con lo yen in rialzo fino al massimo di 149,61 contro il dollaro, mentre gli investitori si preparavano ad una possibile riduzione del divario dei tassi di interesse tra Giappone e Stati Uniti.

“Ci aspettiamo che la Banca del Giappone tragga vantaggio da questo contesto deflazionistico per uscire dai tassi di interesse negativi, ma l'orientamento politico rimarrà molto accomodante fino al 2025”, ha affermato in una nota la direttrice di Fitch Ratings, Jessica Hinds.

Principali eventi di questa settimana:

  • IPC tedesco, disoccupazione, giovedì

  • Reddito al consumo negli Stati Uniti, deflatore della spesa per consumi personali, richieste iniziali di disoccupazione, giovedì

  • Giovedì interverranno Austan Goolsbee, Raphael Bostic e Loretta Mester della Fed

  • PMI ufficiale della Cina, Caixin Manufacturing PMI, venerdì

  • PMI manifatturiero globale S&P dell'Eurozona, IPC, disoccupazione, venerdì

  • Venerdì il capo economista della Banca d'Inghilterra, Huw Bell, parlerà

  • Spesa per l'edilizia negli Stati Uniti, indice manifatturiero ISM, fiducia dei consumatori dell'Università del Michigan, venerdì

  • Venerdì Raphael Bostic e Mary Daly della Fed parleranno

READ  Le vendite di Citigroup hanno colpito i mercati azionari europei con un "rapido crollo"

Alcuni movimenti chiave nei mercati:

I negozi

  • L'indice Stoxx Europe 600 è cresciuto dello 0,2% alle 8:21 ora di Londra

  • I futures S&P 500 scendono dello 0,3%

  • I futures Nasdaq 100 scendono dello 0,3%

  • I futures Dow Jones Industrial Average scendono dello 0,2%

  • L’indice azionario MSCI Asia Pacific sale dello 0,4%

  • L'indice MSCI Emerging Markets sale dello 0,1%

Valute

  • L'indice Bloomberg Dollar Spot è sceso dello 0,2%.

  • La variazione dell'euro a 1,0846 dollari è stata minima

  • Lo yen giapponese è salito dello 0,7% a 149,65 yen rispetto al dollaro

  • Lo yuan nelle transazioni esterne ha registrato una variazione minima, a 7,2084 rispetto al dollaro

  • La sterlina britannica ha registrato una variazione minima a 1,2666 dollari

Valute digitali

  • Bitcoin è aumentato del 4% a 62.973,92 dollari

  • Ethereum è salito del 5,1% a 3.491,46 dollari

Obbligazioni

  • Il rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni è salito di un punto base al 4,27%.

  • Il rendimento delle obbligazioni tedesche a 10 anni è rimasto poco variato al 2,46%.

  • Il rendimento delle obbligazioni britanniche a 10 anni è sceso di un punto base al 4,17%.

Merce

Questa storia è stata prodotta con l'assistenza di Bloomberg Automation.

I più letti da Bloomberg Businessweek

©2024 Bloomberg L.P