Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I Los Angeles Angels camminano intenzionalmente Corey Seeger dei Texas Rangers con basi cariche nel quarto inning

I Los Angeles Angels camminano intenzionalmente Corey Seeger dei Texas Rangers con basi cariche nel quarto inning

Il manager dei Los Angeles Angels Joe Maddon ha chiesto un’uscita deliberata con basi cariche nel quarto inning della partita di venerdì sera contro i Texas Rangers, una decisione che si è rapidamente ritorta contro.

Con uno eliminato e gli angeli in svantaggio per 3-2 ad Arlington, in Texas, Madonne ha visitato il Salvatore Austin Warren Prima di decidere di dare l’interbase ai Rangers Cory Seeger La base libera consente Charlie Colperson Ha segnato dal terzo per dare al Texas il vantaggio due volte.

Una mosca e uno shock ne seguirono nei due colpi successivi, risultando in due run extra per mettere Los Angeles in una buca a quattro tempi prima di un errore in contropiede.

Gli angeli si sono mobilitati per la vittoria 9-6.

Secondo una ricerca di ESPN Stats & Information, la decisione di Maddon segna solo la terza volta negli ultimi 70 anni che un giocatore ha deliberatamente rispettato le regole di caricamento. È interessante notare che è stato l’allenatore l’ultima volta che è successo: nel 2008, quando Grant Belfort, un lealista dei Tampa Bay Rays, ha fatto un picnic con Josh Hamilton. Anche gli Arizona Diamondbacks hanno camminato deliberatamente su Barry Bonds con le basi cariche nel 1998.

Ciascuna delle due precedenti passeggiate intenzionali caricate sulla base si è verificata con due oppositori nel nono inning. I Diamondbacks guidavano di due punti quando i Bond camminavano e i Rays di quattro quando Hamilton camminava.

READ  Filo di rinuncia alla settimana 7 di Fantasy Football: dì addio alla settimana del blues afferrando Wan'Dale Robinson, Alec Pierce e altri