Settembre 25, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I miei tre figli e la star della Disney Tim Considine è morto circondato dalla famiglia all’età di 81 anni

Addio alla famiglia: il figlio dell'attore Christopher Considine ha annunciato la scomparsa del padre in mezzo alla sua famiglia;  Girato nel 2013

Tim Considine, meglio conosciuto come il famoso attore Disney negli anni ’50, e come il fratello maggiore della serie di successo I miei tre figli, è morto all’età di 81 anni.

L’attore veterano è morto nella sua casa nel quartiere Mar Vista di Los Angeles giovedì 3 marzo, in mezzo alla sua famiglia.

La sua morte è stata annunciata pubblicamente da suo figlio Christopher Considine, poi condivisa su Facebook dalla sua star di My Three Sons Stanley Livingston.

Svolta: Considine è meglio conosciuto come il Grande Fratello, Mike Douglas, nella popolare sitcom I miei tre figli;  È stato visto durante un episodio di I miei tre figli nei primi anni '60

RIP: L’attore veterano Tim Considine è morto nella sua casa nel quartiere Mar Vista di Los Angeles giovedì 3 marzo.

Livingston, che ha interpretato Richard “Chip” Douglas durante la dodicesima stagione della sitcom, ha scritto: “Voglio solo dire quanto sono rattristato nell’apprendere che il mio amico maggiore e fratello maggiore surrogato, Tim Considine, è morto ieri.

Sullo schermo, Tim ha anche interpretato mio fratello maggiore Mike in I miei tre figli. Tim ed io siamo amici da oltre 70 anni.

Ha concluso il post con un post: “I nostri cuori sono con sua moglie Willie e suo figlio Christopher – e tutta la famiglia Considine. Tim ha vissuto la vita a modo suo! Mancherà a tutti coloro che lo conoscevano. Ti amo fratello… RIP!”

Il co-protagonista di Three Sons Stanley Livingston ha condiviso un toccante tributo a Considine sui social media, il giorno dopo la sua morte.

RIP: La star di My Three Sons, Stanley Livingston, ha condiviso un toccante tributo a Considine sui social media, il giorno dopo la sua morte

RIP: La Disney ha reso omaggio a Considine in un post su Twitter il 4 marzo, il giorno dopo la sua morte

RIP: La Disney ha reso omaggio a Considine in un post su Twitter il 4 marzo, il giorno dopo la sua morte

Nato in una famiglia di imprenditori dello spettacolo, suo padre John Considine Jr. è stato un produttore cinematografico candidato all’Oscar per Boys Town, mentre sua madre era la figlia del magnate del teatro Alexander Pantages, il cui impero includeva il famoso RKO Pantages Theatre, costruito a Hollywood e Vite a Hollywood nel 1930.

READ  Riepilogo Young Sheldon: Stagione 5 Episodio 21 - George lascia Mary

Probabilmente i ruoli recitativi più famosi di Considine da giovane adolescente erano in Spin and Marty, e più tardi negli anni ’50 in Hardy Boys, entrambi apparsi come segmenti di 15 minuti in The Mickey Mouse Club.

Dopo più di sei decenni di questi ruoli, la Disney si è rivolta ai social media per rendere omaggio a Considine, scrivendo in un post su Twitter: “Siamo spiacenti di segnalare la morte della leggenda Disney Tim Considine”.

Focolaio: dopo il successo con la Disney negli anni '50, Considine ha recitato in I miei tre figli dal 196 al 1965, anche se lo spettacolo è durato fino al 1972;  Nella foto a destra con Don Grady, Stanley Livingston, William Frawley e Fred McMurray

Focolaio: dopo il successo con la Disney negli anni ’50, Considine ha recitato in I miei tre figli dal 196 al 1965, anche se lo spettacolo è durato fino al 1972; Nella foto a destra con Don Grady, Stanley Livingston, William Frawley e Fred McMurray

Nel 1960, Considine aveva ottenuto il ruolo in My Three Sons, una serie su tre fratelli cresciuti dal padre vedovo, interpretato da Fred McMurray, che si è trasformata in un grande successo.

Ha interpretato il ruolo di Mike Douglas dal 1960 al 1965 prima di lasciare lo spettacolo per perseguire altre opportunità. La serie sarebbe durata fino al 1972, terminando dopo 12 stagioni.

La sua biografia cinematografica è iniziata con il dramma The Clown, con Red Skelton e Jean Greer, e includeva artisti del calibro di Her Twelve Men (1954), la commedia The Shaggy Dog (1959) e, in particolare, l’epico film biografico di guerra Patton (1970) . L’epico film biografico sulla guerra ha vinto sette Oscar, tra cui Breast Picture, Miglior regista e Miglior sceneggiatura originale.

L’attore ha eccelso anche dietro la macchina da presa, scrivendo episodi televisivi per la NBC. Ha anche pubblicato libri e scritto una rubrica ospite per il New York Times Magazine.

READ  La star di She-Hulk Pretty Pretty critica la sua apparizione su The Hollywood Reporter

Considine lascia la moglie di 42 anni, Willett Hunt, e il figlio Christopher.

Considine ha anche recitato in Disney.  Tim Considine, David Stolleri, Annette Funicello, Darlene Gillespie appaiono nella serie TV della ABC The Magical World of Disney, nota anche come Walt Disney Presents, episodio Mickey Mouse Club: Sp

Hollywood degli anni ’50: la biografia di Considine includeva anche la recitazione con David Stollery, Annette Funicello e Darlene Gillespie nella serie TV della ABC The Magical World of Disney (conosciuta anche come Walt Disney Presents) un episodio di Mickey Mouse Club: Spin and Marty; Considine è visibile all’estrema destra