Novembre 27, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I prezzi al consumo sono aumentati di più in più di due anni

I prezzi al consumo sono aumentati di più in più di due anni

L’IPC cinese è aumentato del 2,8% a settembre rispetto a un anno fa, poiché i prezzi dei generi alimentari, in particolare la carne di maiale, sono aumentati.

L’editoria nel futuro | L’editoria nel futuro | Getty Images

I prezzi al consumo in Cina sono aumentati a settembre al ritmo più veloce degli ultimi due anni con l’impennata dei prezzi della carne di maiale, ha affermato venerdì il National Bureau of Statistics.

L’indice dei prezzi al consumo è aumentato del 2,8% il mese scorso rispetto a un anno fa, in linea con le aspettative di un sondaggio Reuters.

Questo è stato il ritmo più veloce da un aumento del 3,3% anno su anno nell’aprile 2020, secondo Wind Information.

I dati sul vento hanno mostrato che gran parte del guadagno è venuto dal continuo aumento dei prezzi della carne di maiale, che è aumentato del 36% su base annua segnando il più grande aumento da agosto 2020. La carne di maiale, un alimento base in Cina, ha un peso significativo nel paese CPI ufficiale.

Tuttavia, altri indicatori hanno indicato un calo della domanda dei consumatori.

Escludendo cibo ed energia, l’IPC core è aumentato solo dello 0,6% rispetto a un anno fa, il ritmo più lento da marzo 2021, secondo Wind.

L’indice dei prezzi alla produzione cinese è aumentato dello 0,9% a settembre rispetto a un anno fa, mancando una stima Reuters dell’1%. L’indice è cresciuto al ritmo più lento da gennaio 2021, secondo The Wind Company.

Bruce Pang, capo economista e capo della ricerca, Greater China, JLL, ha affermato che un CPI core debole e un deludente rallentamento del PPI cinese riflettono la debole domanda dei consumatori cinesi e la debole domanda esterna.

READ  Guadagni Roku Q4 2021

Ha detto che il PPI dovrebbe diminuire ulteriormente e potrebbe entrare in territorio negativo nei prossimi mesi.

L’effetto sull’inflazione negli Stati Uniti

I cambiamenti nell’indice dei prezzi alla produzione in Cina tendono a precedere cambiamenti simili negli Stati Uniti di circa un mese o due, ha affermato Françoise Huang, capo economista di Allianz Trade, in un’intervista telefonica all’inizio di questa settimana.

Ha affermato che la debolezza dell’economia cinese potrebbe aiutare le banche centrali di altri paesi a combattere l’inflazione interna.

Dopo decenni di alti rialzi dei tassi, la Federal Reserve statunitense ha aumentato i tassi di interesse cinque volte quest’anno e dovrebbe aumentare nuovamente i tassi entro tre settimane.

Leggi di più sulla Cina da CNBC Pro