Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I profitti di BYD sono aumentati dell’80% nell’anno in cui il colosso cinese delle auto elettriche ha superato Tesla

I profitti di BYD sono aumentati dell’80% nell’anno in cui il colosso cinese delle auto elettriche ha superato Tesla

Bai Ismoyo/AFP/Getty Images

Il sigillo BYD è in mostra durante l'evento di lancio a Giakarta nel gennaio 2024.


Hong Kong/Londra
CNN

BYD ha registrato un aumento di oltre l'80% dei suoi profitti nella sua prima serie di utili annuali da quando ha rubato a Tesla la corona di più grande venditore di veicoli elettrici al mondo.

L’utile netto è quasi raddoppiato a 30 miliardi di yuan (4,2 miliardi di dollari) lo scorso anno, da 16,6 miliardi di yuan (2,3 miliardi di dollari) nel 2022, ha detto martedì la società con sede a Shenzhen.

Ciò nonostante BYD operi in un “ambiente esterno complesso”, citando l’aumento dei livelli di inflazione a livello globale e il rallentamento della crescita nella maggior parte delle principali economie.

BYD Ha sovraperformato Tesla (TSLA) è diventato il più grande venditore di veicoli elettrici a livello mondiale negli ultimi tre mesi dello scorso anno, coronando un aumento straordinario per la casa automobilistica cinese sostenuta da Warren Buffett. BYD 525.409 venduti veicoli elettrici a batteria (BEV) durante quel periodo, rispetto a 484.507 veicoli Tesla.

Nel 2023 nel suo complesso, BYD ha venduto A Record 3,02 milioni veicoli a livello globale, in aumento del 62% rispetto al 2022. Questo numero include 1,44 milioni di veicoli ibridi, che Tesla non vende. La casa automobilistica di Elon Musk ha venduto ancora più veicoli elettrici a batteria lo scorso anno: 1,8 milioni contro gli 1,57 milioni di BYD.

Rispetto a Tesla, le auto di BYD sono meno costose, il che l’ha aiutata ad attrarre una gamma più ampia di acquirenti. Il suo modello entry-level viene venduto in Cina per l'equivalente di poco più di 10.000 dollari; L'auto Tesla Model 3 più economica, Costi Quasi $ 39.000.

READ  Uber addebita un supplemento carburante

Ma la concorrenza si intensifica Brutale guerra dei prezzi L’anno scorso ha influito sui margini di profitto di diverse case automobilistiche cinesi, tra cui BYD.

Secondo i dati della China Passenger Car Association, l’industria automobilistica del Paese ha registrato un margine di profitto del 5% per i primi 11 mesi del 2023, rispetto al 5,7% nel 2022 e al 6,1% nel 2021.

Nonostante i margini ridotti, la guerra dei prezzi non sembra fermarsi. All'inizio di questo mese, BYD ha tagliato il prezzo di partenza del suo veicolo elettrico più conveniente, il Seagull Hatchback, del 5% a 69.800 yuan (9.670 dollari). Anche altre case automobilistiche cinesi hanno annunciato tagli di prezzo nelle ultime settimane, tra cui Geely, Chery e XPeng. Motori.