Giugno 24, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il primo 3 in carriera di Cardoso salva la Carolina del Sud nel Torneo SEC

Il primo 3 in carriera di Cardoso salva la Carolina del Sud nel Torneo SEC

GREENVILLE, Carolina del Sud – L'allenatore della Carolina del Sud Dan Staley sapeva che la sua prima opzione, Te-Hina Paopao, sarebbe stata imbottigliata dal Tennessee per un tiro da fuori vincente.

Quindi chiede al suo frontman e rimbalzista Camila Cardoso di fare quello che è stata riluttante a fare per tutta la sua carriera: “Spara!”

Sabato la testa di serie numero 1 si è aggiudicata una vittoria per 74-73 sui Lady Vols nelle semifinali della Southeastern Conference. 1 Cardoso finalmente sentì la disperazione per la sua prima tripla che avrebbe ripristinato la stagione perfetta della Carolina del Sud.

“Ho aggiunto altre due parole che non posso menzionare”, ha detto Staley del suo ordine a Cardoso, un attaccante di 6 piedi e 7 che in precedenza aveva tentato solo un tiro dalla distanza nella sua carriera come matricola del Syracuse.

“L'allenatore ha detto a Camila di tirare la palla e Camila tira la palla con sicurezza”, ha detto il playmaker Raven Johnson, che ha passato a Cardoso al top della chiave.

I Gamecocks (31-0) avevano un vantaggio di 23 punti e i Lady Vols (19-12) erano sotto 73-71 con 1,1 secondi rimasti.

“Sapevo che tra i giocatori che avevamo in campo, Camilla era l'unica persona aperta”, ha detto Staley. “Così ho detto a Raven (Johnson) di portare la palla a Camila. E ho detto a Camila: 'Ehi, passala a Bobo', e all'ultimo secondo ho detto: 'Camila, tirala.'”

Cardoso è stato assalito dai suoi esultanti compagni di squadra durante la grande folla della Carolina del Sud a circa 100 miglia dall'arena di Greenville, esultando per festeggiare.

“Sono stato molto felice che i miei compagni di squadra abbiano creduto in me”, ha detto Cardoso. “Non ho giocato la mia partita migliore per tutta la serata. Ero felice di segnare e portarli in finale”.

READ  'The Way of Water' diventa il quarto film più grande del mondo - Timeline

Cardoso stava giocando davanti a sua madre e sua sorella, arrivate dal Brasile per festeggiare il Senior Day con lei lo scorso fine settimana. Questa settimana sarà la sua prima occasione di vederlo giocare di persona da quando ha lasciato il Paese all'età di 15 anni.

I Gamecocks avanzeranno alla loro nona finale del torneo nelle ultime 10 stagioni e cercheranno il loro ottavo titolo in quell'arco di tempo contro il numero 8 dell'LSU o Ole Miss.

Rickia Jackson ha chiuso con 22 punti e 19 negli ultimi due quarti mentre il Tennessee si è aggiudicato 35-12 alla fine del secondo quarto. Il suo layup a 25 secondi dalla fine ha dato ai Lady Vols il primo vantaggio della partita.

I Lady Vols hanno avuto la possibilità di estendere il vantaggio a tre secondi dalla fine, ma Jasmine Powell, una tiratrice di tiri liberi al 78%, ha mancato entrambi i tentativi di dare una possibilità alla Carolina del Sud.

“Lo odio per loro”, ha detto l'allenatore del Tennessee Kelly Harper, sull'orlo delle lacrime, parlando della sconfitta.

La Carolina del Sud si riprese e, senza timeout, salì di sopra. Ancora non nel bonus al tiro libero, il Tennessee ha sbalordito la Carolina del Sud con 1,1 secondi rimasti a metà campo con un finale fantastico.

Jewel Spear ha aggiunto 21 punti per Lady Vols.

Non avrebbe potuto iniziare meglio per la Carolina del Sud – o peggio per i Lady Vols.

I Gamecocks hanno aperto un vantaggio di 13-0 mentre il Tennessee ha lottato per far funzionare qualcosa, mancando i primi 10 tiri. Il South Carolina, dietro al dinamico Fulvili, alla fine era in vantaggio per 35-12 e sembrava che avrebbe messo le cose a posto all'intervallo.

READ  L'acqua del Canal Grande di Venezia si tinge di verde; È stata avviata un'indagine

Ma i Lady Vols hanno chiuso il secondo quarto con un parziale di 11-1 riducendo il deficit di 23 punti a 36-23 all'intervallo.

Quadro generale

Tennessee: momento straziante per i Lady Vols, che hanno dato alla Carolina del Sud tutto ciò che avevano in tre incontri per tutta la stagione, ma hanno perso tutto. Il Tennessee ha bisogno di straordinari per superare questo risultato deludente.

Carolina del Sud: i Gamecocks non hanno affrontato una sfida come questa per tutta la stagione, e sta dando i suoi frutti mentre si avvicinano ai loro obiettivi di campionato.

L'influenza di Alia

Staley della Carolina del Sud, la madre di Aliyah Boston, Cleonie, è stata premiata come Rookie of the Year WNBA con sua figlia, anche con il suo messaggio positivo e basato sulla fede a GameCox. Staley ha detto che l'influenza di Cleon Boston ha aiutato la sua giovane squadra a superare momenti difficili come questo.