Giugno 24, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il primo ministro canadese Trudeau afferma che il suo principale rivale ha abbandonato l’Ucraina a causa dell’influenza di Trump

Il primo ministro canadese Trudeau afferma che il suo principale rivale ha abbandonato l’Ucraina a causa dell’influenza di Trump

OTTAWA (Reuters) – Il primo ministro liberale canadese Justin Trudeau ha dichiarato venerdì che il suo principale rivale politico a destra abbandonerà l’Ucraina sotto l’influenza di Donald Trump, il candidato repubblicano alle elezioni americane del prossimo anno.

Martedì, in una votazione iniziale, tutti i 109 legislatori conservatori della Camera dei Comuni si sono opposti alla legislazione aggiornata sull’accordo di libero scambio Canada-Ucraina, che ha ricevuto il sostegno unanime di tutti gli altri partiti.

Il leader conservatore Pierre Poilievre, che guida tutti i sondaggi d’opinione, ha detto che il suo partito non sostiene la mossa perché costringerebbe l’Ucraina a imporre una tassa sul carbonio. La legge commerciale prevede che i due paesi “migliorerebbero” i prezzi e la mitigazione del carbonio, ma non contiene disposizioni che impongano un tale piano.

“Vedere il Partito conservatore del Canada decidere di non sostenere l’Ucraina con qualcosa di cui ha bisogno con la ridicola scusa che l’Ucraina metterà un prezzo sull’inquinamento è ridicolo”, ha detto Trudeau ai giornalisti in francese in una conferenza stampa a Terranova.

“La vera storia è l’ascesa dell’influente ideologia di destra americana MAGA che ha portato i conservatori canadesi, che erano tra i più strenui difensori dell’Ucraina… a voltare le spalle a qualcosa di cui l’Ucraina ha bisogno nel momento del bisogno.” Lo ha detto Trudeau in inglese poco dopo, parlando al termine di un incontro con alti funzionari dell’Unione Europea.

Trump, che sta cercando la rielezione nel 2024 ed è il principale candidato per la nomina presidenziale del suo partito, ha fortemente criticato il sostegno degli Stati Uniti a Kiev e ha affermato che potrebbe porre fine alla guerra entro 24 ore se rieletto.

READ  Come il rimbalzo del gas russo provoca una corsa ai mercati globali

Il primo ministro canadese Justin Trudeau partecipa a una conferenza sui cambiamenti climatici a Ottawa, Ontario, Canada, il 18 ottobre 2022. Fotografia: Reuters/Blair Gable/File Photography. Ottenere i diritti di licenza

Un gruppo relativamente piccolo di repubblicani ha criticato per diversi mesi gli aiuti all’Ucraina, accusando Kiev di non riuscire a combattere adeguatamente la corruzione, cosa che funzionari ucraini e americani negano.

Il Canada ha la seconda più grande comunità di espatriati ucraini dopo la Russia.

Il Congresso ucraino-canadese, un gruppo di pressione, ha dichiarato in un comunicato di essere deluso dal fatto che i conservatori abbiano votato contro l’accordo commerciale.

Giovedì Poilievre ha insistito nel sostenere l’Ucraina e l’accordo di libero scambio, ma “ha votato contro l’imposizione di una tassa sul carbonio da parte di Justin Trudeau su quell’accordo preesistente”.

Sebastian Skamsky, portavoce di Poilievre, non ha risposto venerdì quando gli è stato chiesto se il leader stesse prendendo spunto da Trump, ma ha detto che è deludente che i liberali abbiano nascosto “per la prima volta la promozione di penalizzare le tasse sul carbonio in un accordo commerciale vincolante”. in Canada.” data.”

I sondaggi mostrano che Poilievre supererebbe Trudeau e probabilmente otterrebbe la maggioranza se le elezioni si tenessero oggi. Una delle principali promesse di Poilievre è quella di “abrogare” la carbon tax canadese se eletto.

Poilievre afferma che i prezzi hanno accresciuto le preoccupazioni sul costo della vita in un contesto di crescente inflazione.

Reporting di Steve Shearer, montaggio di Deepa Babington

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Si occupa di notizie politiche, economiche e generali canadesi, nonché delle ultime notizie in tutto il Nord America, e in precedenza ha lavorato a Londra e Mosca e ha vinto il premio Reuters Treasury of the Year.

READ  L’Italia ha un’altra torre pendente, e questa potrebbe effettivamente cadere