Maggio 22, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il progetto spaziale privato punta ora al 2026 per atterrare su Marte

Il progetto spaziale privato punta ora al 2026 per atterrare su Marte

Atterraggio commerciale su Marte Devo aspettare ancora un po’ perché due compagnie spaziali private hanno aggiornato il loro piano per far atterrare REd blanet, e lo ha rinviato di due anni per ragioni non esplicitamente spiegate.

Intervenendo al Summit Humans to Mars, che si terrà dal 16 al 18 maggio a Washington, D.C., I dirigenti delle società spaziali private Impulse Space e Relativity Space hanno annunciato che la loro joint venture su Marte dovrebbe ora essere lanciata nel 2026, SpaceNews. menzionato.

Le due società hanno annunciato per la prima volta Prevede di lanciare la prima missione commerciale su Marte nel luglio 2022, con una data di lancio provvisoria del 2024. Sebbene i dirigenti non abbiano rivelato il motivo del ritardo, potrebbe essere correlato a La decisione di Relativity Space di cancellare il razzo Terran-1 dopo che non è riuscito a raggiungere l’orbita durante il suo volo inaugurale a marzo. Invece, la società, che produce i suoi razzi utilizzando la stampa 3D in metallo, si sta ora concentrando sullo sviluppo del suo successore, il Terran-R, il cui debutto è previsto per il 2026, due anni dopo il previsto.

Il Terran-R è progettato come un veicolo di lancio orbitale medio-pesante stampato in 3D in grado di trasportare in orbita 33,5 tonnellate metriche, che la società intende utilizzare nella sua prossima missione su Marte. D’altra parte, Impulse Space contribuirà con Mars Cruise e Mars Lander.

Relativity e Impulse Space annunciano la prima missione commerciale su Marte

READ  Un fossile di 400 milioni di anni ribalta la nostra comprensione delle spirali di Fibonacci della natura: ScienceAlert

Le due società non solo sperano di diventare la prima impresa commerciale ad atterrare su Marte, ma vogliono anche lanciare missioni regolari su Re.d paglanet per creare una “catena di approvvigionamento stabile su Marte”, riferisce a SpaceNews Josh Prost, vicepresidente senior delle operazioni sulle entrate presso Relativity Space. La finestra di lancio dalla Terra a Marte si apre ogni 26 mesi e le due società vogliono mettere in campo “almeno una missione” per ogni finestra di lancio, secondo Barry Matsumori, chief operating officer di Impulse Space.

“Rendendo il trasporto su Marte più conveniente, si apre questo ciclo di ridondanza che può portare a sviluppi precedentemente inimmaginabili”, ha aggiunto Prost.

Le compagnie spaziali private stanno iniziando a puntare in grande. Rocket Lab, con sede in California, vuole essere lanciato Prima missione commerciale su Venere Ed esplora le nuvole del pianeta alla ricerca della possibilità di abitazione. Ma come l’ispace di Tokyo Non riuscendo a diventare la prima compagnia privata a sbarcare sulla luna Detto questo, lo spazio può essere davvero complicato. I progetti spaziali commerciali potrebbero ancora richiedere più esperienza prima di potersi impegnare ad atterrare.

Per più voli spaziali nella tua vita, resta sintonizzato Cinguettio e segnalibri personalizzati per Gizmodo Pagina del volo spaziale.