Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il proprietario di Truth Social ha raggiunto un accordo per quotarsi in borsa, raddoppiando il patrimonio netto stimato di Donald Trump

Il proprietario di Truth Social ha raggiunto un accordo per quotarsi in borsa, raddoppiando il patrimonio netto stimato di Donald Trump

STEPHANIE REYNOLDS/AFP/Getty Images

Uno schermo del telefono che mostra l'app Truth Social a Washington, D.C., il 21 febbraio 2022.


New York
CNN

Trump Media & Technology Group, proprietario di Truth Social, ha completato il suo accordo IPO, consegnando all’ex presidente Donald Trump un’enorme manna che ha più che raddoppiato il suo patrimonio netto.

Dopo che martedì Trump Media ha annunciato il suo primo ingresso in borsa, Trump è entrato per la prima volta tra le 500 persone più ricche del mondo. Indice dei miliardari di Bloomberg.

Bloomberg ha stimato che il patrimonio netto di Trump è aumentato di 4 miliardi di dollari solo lunedì, regalandogli una fortuna di 6,5 miliardi di dollari.

La conclusione della fusione tra Trump Media Inc. e Digital World Acquisition Corp. rappresenta una manna multimiliardaria per Trump, che è presidente e azionista di controllo della nuova società.

La notizia del completamento della fusione ha fatto schizzare le azioni di Digital World del 21%. Gli acquisti sono continuati lunedì pomeriggio, facendo salire Digital World del 39% a circa 51 dollari. Ai prezzi attuali, la quota di Trump vale circa 4 miliardi di dollari. Tuttavia, ci sono restrizioni che probabilmente impediranno a Trump di vendere o addirittura prendere in prestito contro il valore di queste azioni per diversi mesi.

Le società hanno comunicato che martedì inizierà la negoziazione della nuova società con il simbolo azionario “DJT” alla borsa Nasdaq.

Devin Nunes, CEO della società risultante dalla fusione, ha dichiarato in un comunicato che la società si muoverà per “riprendere Internet dalla censura delle Big Tech”.

READ  Il razzo Starship di SpaceX riceve l'approvazione della FAA per il suo lancio

“Continueremo a mantenere il nostro impegno nei confronti degli americani di fungere da rifugio sicuro per la libera espressione e di opporsi all’esercito sempre crescente di oppressori dell’espressione”, ha affermato Nunes.

Azioni di Digital World Acquisition Corp (Doak), la società di comodo che ora possiede Truth Social, lunedì è cresciuta di oltre il 20%. Il titolo è cresciuto di oltre il 170% negli ultimi sei mesi.

Gli esperti avvertono che il mercato sta sopravvalutando Trump Media visti i fondamentali della società.

Secondo Trump Media, ha generato entrate per soli 3,4 milioni di dollari nei primi nove mesi dello scorso anno secondo limature. La società ha registrato una perdita netta di 49 milioni di dollari durante quel periodo.

D'altro canto, la base utenti di Truth Social si sta riducendo, più di quella di X, la società precedentemente nota come Twitter.

Il numero di utenti attivi mensili di Truth Social negli Stati Uniti su iOS e Android è diminuito del 39% anno su anno, secondo dati simili condivisi con la CNN all'inizio di questo mese.

In previsione della sua fusione con Trump Media, il commercio di azioni DWAC incarnava lo stesso tipo di follia descritta in Le azioni Tupperware salgono Lo scorso luglio, i meme hanno venduto AMC Entertainment e GameStop durante il culmine della pandemia. Su Truth Social, ci sono più di 8.000 membri in un gruppo di chat intitolato “The DWAC Shareholder Group”, in cui gli utenti discutono del voto degli azionisti. Per approvare l'unione e pubblicare meme e messaggi di supporto.

Contribuiscono: Elizabeth Buchwald e Crystal Hoare della CNN.

Questa storia è stata aggiornata con contesto aggiuntivo.