Febbraio 28, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il vulcano Marabi in Indonesia erutta, uccidendo 11 alpinisti; Mancano 12 persone

Il vulcano Marabi in Indonesia erutta, uccidendo 11 alpinisti;  Mancano 12 persone
  • In quel momento nella zona si trovavano 75 alpinisti, tutti locali
  • Molti dei 49 salvati lunedì sono stati curati per ustioni
  • Le operazioni di ricerca riprendono dopo l’interruzione dopo la seconda esplosione
  • Marapi è uno dei vulcani dell’isola di Sumatra

GIACARTA, 4 dicembre – Undici alpinisti sono stati trovati morti e 12 dispersi lunedì dopo l’eruzione del Monte Marabi a Sumatra occidentale, ha detto un funzionario dei soccorsi.

Lunedì sono stati ritrovati tre sopravvissuti, insieme ai corpi di 11 alpinisti delle 75 persone che si trovavano nella zona al momento dell’eruzione di domenica, ha detto Jodi Hariawan, portavoce della squadra di ricerca e soccorso, che ha detto che erano tutti alpinisti locali. .

“Continuiamo le ricerche dei 12 alpinisti scomparsi da questa sera. Non abbiamo deciso quando sospendere l’operazione”, hanno detto in una telefonata i due alpinisti, aggiungendo che continueranno a evacuare i tre sopravvissuti e i corpi degli alpinisti. gli scalatori.

Lunedì 49 alpinisti sono stati evacuati dalla zona e molti erano in cura per ustioni, ha detto Jodi.

Ci sono volute dalle quattro alle sei ore per estrarre un cadavere dal vulcano, ha detto Jodi: “È molto difficile”.

Domenica il vulcano alto 2.891 metri (9.485 piedi) ha eruttato cenere fino a 3 km nel cielo.

Il Marapi è uno dei vulcani più attivi dell’isola di Sumatra e la sua peggiore eruzione ebbe luogo nell’aprile del 1979, uccidendo 60 persone. Quest’anno ha eruttato tra gennaio e febbraio e ha vomitato cenere a 75 metri – 1.000 metri dalla vetta.

READ  Gli investigatori hanno trovato un cassiere di una banca di Cleveland scomparso dopo aver nascosto 215mila dollari in un sacchetto di carta 52 anni fa.

Le autorità hanno alzato l’allerta al secondo livello più alto e hanno vietato ai residenti di avvicinarsi entro 3 km dal cratere.

Il video mostra un’enorme nuvola di cenere vulcanica che si diffonde ampiamente nel cielo e le auto e le strade sono coperte di cenere.

Lunedì mattina una piccola esplosione ha sospeso temporaneamente le ricerche per alcune ore. L’eruzione ha emesso cenere vulcanica alta circa 800 metri.

Secondo il Vulcanology Institute, l’Indonesia si trova sul cosiddetto “Anello di Fuoco” del Pacifico e ha 127 vulcani attivi.

Dichiarazione di Ananda Teresa; Montaggio di Martin Petty e Bernadette Baum

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaApre una nuova scheda