Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

JetBlue ha interrotto il servizio verso queste città dopo gli accordi con la compagnia aerea statunitense Spirit

JetBlue ha interrotto il servizio verso queste città dopo gli accordi con la compagnia aerea statunitense Spirit

JetBlue Airways interromperà il servizio verso diverse città e ridurrà i voli da Los Angeles nel tentativo di ridurre i costi e concentrarsi su mercati più forti dopo anni di perdite di denaro.

Le modifiche aiuteranno anche la compagnia aerea a gestire la messa a terra di alcuni dei suoi aerei per i controlli sui motori Pratt & Whitney, ha detto martedì un dirigente ai dipendenti.

A partire dal 13 giugno JetBlue si ritirerà da Kansas City, Missouri; Bogotà, Colombia; Quito, Ecuador; Lima, Perù.


Le modifiche aiuteranno anche la compagnia aerea a gestire la messa a terra di alcuni dei suoi aerei per i controlli sui motori Pratt & Whitney, ha detto martedì un dirigente ai dipendenti. Immagini Getty

“Questi mercati non sono redditizi e il nostro tempo in volo potrebbe essere utilizzato meglio altrove”, ha detto Dave Ginn, vicepresidente della pianificazione della rete della compagnia aerea, in una nota ai dipendenti.

Sempre a giugno, la compagnia aerea con sede a New York lascerà diverse destinazioni da Los Angeles tra cui Seattle, San Francisco, Las Vegas e Miami. Termineranno i voli tra Fort Lauderdale, Florida e Atlanta. Austin, Texas; Nashville; New Orleans e Salt Lake City e servizio tra New York e Detroit.

JetBlue ha perso più di 2 miliardi di dollari dal suo ultimo anno redditizio, il 2019. La compagnia aerea ha cercato di crescere attraverso partnership e fusioni, ma il Dipartimento di Giustizia dell'amministrazione Biden ha fatto causa per annullare entrambi gli accordi.

Lo scorso maggio, un giudice federale ha ordinato a JetBlue e American Airlines di sciogliere la partnership stabilita a Boston e New York. A gennaio, un altro giudice ha bloccato JetBlue dall’acquistare Spirit, affermando che l’accordo proposto da 3,8 miliardi di dollari violava la legge antitrust.

L’artefice di quegli accordi falliti, Robin Hayes, si è dimesso dalla carica di amministratore delegato a febbraio ed è stato sostituito da Joanna Geraghty.

READ  Azioni, notizie, dati e guadagni

Piano spirituale
A gennaio, un altro giudice ha bloccato JetBlue dall’acquistare Spirit, affermando che l’accordo proposto da 3,8 miliardi di dollari violava la legge antitrust. Immagini Getty

Frustrata dalle sconfitte in tribunale, JetBlue sotto Geraghty si sta muovendo verso una crescita autonoma, che richiederà molto più tempo.

Ancor prima del cambio di amministratore delegato, l'investitore Carl Icahn iniziò ad acquistare quasi il 10% delle azioni di JetBlue e il suo team ottenne due posti nel consiglio di amministrazione della compagnia aerea.

La compagnia aerea ha lottato per migliorare la propria operatività. JetBlue Nono posto Secondo i dati del Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti, l'anno scorso è stata tra le prime 10 compagnie aeree del paese sia per voli cancellati che per arrivi puntuali.