Giugno 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Kevin Costner lancia il film Western Gamble “Harrison” a Cannes

Kevin Costner lancia il film Western Gamble “Harrison” a Cannes

Kevin Costner è arrivato a Cannes con spavalderia da cowboy, facendo pistole con le dita sul tappeto rosso per applaudire la folla prima della première. Horizon: una saga americana – Capitolo 1Un western parzialmente autofinanziato, è stata una delle più grandi oscillazioni della sua lunga carriera.

All’interno del teatro Grand Lumiere, Costner è stato accolto con una standing ovation (compresi alcuni ospiti che indossavano cappelli da cowboy) prima della prima proiezione pubblica del film con un budget di oltre 90 milioni di dollari, pianificato come parte di una saga in quattro parti.

Dopo tre ore, quando sono arrivati ​​i titoli di coda, la folla ha cominciato a diradarsi intorno ai quattro minuti e mezzo, ma poi ha continuato per un totale di dieci minuti, finendo in lacrime. Costner ha preso il microfono per parlare del film che ha diretto, prodotto, co-scritto e in cui ha recitato.

“Mi dispiace che abbiate applaudito così a lungo perché parlassi”, ha detto Costner alla folla, aggiungendo del film: “Non è più mio. È tuo. In quel momento ho capito che era finita. E doveva esserlo”.

Costner ha continuato: “Penso che i film non riguardino i loro fine settimana di apertura, riguardano le loro vite. E quanto spesso sei disposto a condividere. Spero che condividerete questo film con i vostri cari e i vostri figli.

L’orizzonte È una grande scommessa per Costner, che cerca di sviluppare il progetto da più di 30 anni. Dopo decenni di tentativi di trovare un finanziatore per lo studio, Costner ha invece investito 20 milioni di dollari nel progetto, ha rinviato le sue parcelle e ha pignorato la sua casa di Santa Barbara. “Quando nessuno voleva realizzare il primo, ho avuto la brillante idea di farne quattro”, ha scherzato Costner durante una conferenza stampa a febbraio. Ha già sparato Lezione 2Si piega dopo due mesi Capitolo primo. Vuole sviluppare altre due sceneggiature e ha qualche giorno di riprese Capitolo 3, Ma servono fondi per completare il film.

READ  I repubblicani votano sulla nomina del presidente

Ha vinto come miglior regista Balla coi lupi, Costner divenne sinonimo del genere western ed emerse come uno dei suoi più grandi campioni. È stata una delle prime star del cinema di serie A a passare alla TV con la miniserie Hatfields e McCoys Nel 2012, prima che questo tipo di passaggio dal cinema alla TV diventasse un luogo comune. Più specificamente, ha guidato le classifiche Pietra gialla Per cinque stagioni, il destino della seconda metà della quinta stagione è in bilico. (Pietra gialla I produttori hanno rivendicato i diritti su Costner L’orizzonte Il programma lo ha reso non disponibile per lo spettacolo, mentre il campo di Costner ha accusato i ritardi nella scrittura Pietra gialla conclusione.)

Costner paga con i propri soldi Pietra gialla La folla si sta facendo vedere L’orizzonte. Con una mossa audace, le prime due parti usciranno una dopo l’altra Capitolo 1 Arrivo in Nord America il 28 giugno Lezione 2 Agosto sta arrivando. La Warner Bros. gestisce la distribuzione nazionale, ma il gioco non ha potere finanziario.

Anche se i fan di Cannes hanno adorato il film, Il giornalista di Hollywood Il critico cinematografico David Rooney non ne ha dato molta importanza, dicendo: “Kevin Costner è stato in sella abbastanza a lungo da conoscere la differenza tra film sul grande schermo come i western. Balla coi lupiUna miniserie come Hatfields e McCoys o una forma più lunga Pietra gialla. Tutti quei progetti sono ben fatti da lui e lui è ben fatto da loro. Il suo legame con il genere americano per eccellenza e con le terre aspre che chiama casa è inconfondibile. Allora perché la sua tentacolare storia di New Frontier, Orizzonte: una saga americana, uno slogan così goffo? Sembra una serie limitata adattata in un film, ma più come un montaggio approssimativo affrettato che come una versione pronta per qualsiasi formato.

READ  Trump ha messo a tacere le dichiarazioni di apertura dell’indagine monetaria

Si è unito a Cannes L’orizzonte Con Sienna Miller, Jena Malone, Isabelle Fuhrman, Ella Hunt, Georgia MacPhail, Abe Lee e Was Seif. Costner ha ricevuto il sostegno per il film da ospiti importanti, incluso se stesso JFK Diretto da Oliver Stone, Julianne Moore, Michael Yeoh e Isabel Huppert.

Per quanto riguarda il futuro L’orizzonte, Costner ha concluso il suo intervento assicurando al pubblico che c’erano altri tre film in arrivo. L’attore ha detto: “Questo è un altro miracolo nella mia vita. Spero che questa volta ti sia utile.

19 maggio, 13:22: Una versione precedente di questa storia diceva erroneamente che la Universal si stava occupando dei diritti internazionali L’orizzonte.