Giugno 17, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La polizia olandese ha annunciato che diverse persone sono state uccise dopo che un uomo armato ha aperto il fuoco in un’aula dell’Università di Rotterdam

La polizia olandese ha annunciato che diverse persone sono state uccise dopo che un uomo armato ha aperto il fuoco in un’aula dell’Università di Rotterdam

ROTTERDAM (Reuters) – Un uomo armato ha aperto il fuoco in un’aula del campus dell’ospedale universitario di Rotterdam e in una casa vicina giovedì, uccidendo diverse persone, ha detto la polizia olandese.

Un sospetto di 32 anni è stato arrestato dopo che la polizia ha detto sui social media che erano stati sparati colpi contro il Rotterdam Medical Center e una casa. Hanno anche aggiunto che gli incendi sono scoppiati in entrambe le località.

Non è chiaro quante persone siano rimaste ferite in ogni luogo.

L’agenzia di stampa olandese ANP ha riferito che gli agenti stavano entrando nell’edificio dell’ospedale universitario alla ricerca di potenziali vittime o di persone che si nascondevano.

I video pubblicati online mostrano che la polizia ha ordinato agli studenti, alcuni dei quali indossavano camici medici, di correre fuori mentre squadre di arresto pesantemente armate arrivavano sulla scena. Un video mostrava un uomo ammanettato e che indossava quelli che sembravano pantaloni mimetici.

Due ore dopo, la polizia ha detto che c’erano stati diversi morti e che le famiglie delle vittime erano state informate.

“Questa è una giornata davvero buia”, ha detto a Bruxelles il ministro ad interim della Giustizia e della Sicurezza Dylan Jesseljosz, citato dal quotidiano De Telegraaf.

La polizia ha detto che non c’erano segni di un secondo assassino. È prevista una conferenza stampa per le autorità locali.

(Segnalazione di Bart Meijer, Charlotte van Campenhout, Toby Sterling e Anthony Deutsch – Preparato da Mohammed per l’Arab Bulletin) Montaggio di Peter Graff, Hugh Lawson e Alexandra Hudson

READ  Parti della Grande Barriera Corallina australiana mostrano la copertura corallina più alta degli ultimi 36 anni

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda