Gennaio 30, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La Russia occupa l’Ucraina e le notizie di Vladimir Putin

La Russia ha intensificato i suoi attacchi alle principali città ucraine mentre il presidente ucraino Volodymyr Zhelensky chiede maggiore aiuto internazionale. Invocato alla NATO Istituire una no-fly zone sull’Ucraina.

Superato ET alle 3 del mattino nella capitale ucraina. Se stai solo leggendo, ecco le cose:

Caserma dei pompieri: Pochi minuti fa, un funzionario ha affermato che la centrale nucleare di Zaporizhzhia in Ucraina era in fiamme.

Finora i vigili del fuoco non sono riusciti a raggiungere l’incendio, secondo Dimitro Orlow, sindaco della vicina cittadina di Encore.

I negoziati tra Ucraina e Russia si concludono senza alcun progresso: Giovedì il negoziatore ucraino ha dichiarato che il secondo ciclo di colloqui con la Russia non ha prodotto i risultati sperati per l’Ucraina.

“Purtroppo i risultati per l’Ucraina non sono stati ancora raggiunti. L’unica soluzione è creare corridoi umanitari”, ha affermato Mikhail Podoliak, un alto funzionario ucraino. In un tweet Dopo che il discorso è finito.

Tuttavia, corridoi umanitari per il pubblico Concordato Durante il discorso.

Grandi città sotto attacco: La Russia posa Assedio alla città principale dell’Ucraina, Mariupol. Sergei Orlov, vicesindaco di Mariupol, ha detto alla Galileus Web che la città sudorientale era “circondata” dalle forze russe e che gli aiuti militari e umanitari erano molto necessari.

“Il nostro esercito e la nostra guardia nazionale ucraini sono molto coraggiosi, stanno combattendo per l’Ucraina, per Mariupol. Ma la situazione è molto complicata”, ha detto giovedì Orlov.

Nell’Ucraina nord-orientale, 34 civili sono stati uccisi dagli attacchi russi regione di Kharkiv Entro 24 ore i soccorsi sono stati avvisati giovedì mattina.

Avanzando verso le truppe russe OdessaUna città di importanza strategica sulla costa meridionale del paese.

READ  I risultati parziali di Israele suggeriscono che Netanyahu guiderà il governo di estrema destra israeliano

La crescente crisi umanitaria: L’invasione russa fa scattare la necessità di assistenza umanitaria La carenza di cibo e forniture all’interno del paese è in aumento. Le organizzazioni sono sul campo per fornire riparo, cibo, acqua e ulteriore assistenza in Ucraina e nei paesi limitrofi.

ONU, stimato 10 milioni di persone potrebbero lasciare le loro case In Ucraina, di cui quattro milioni che attraversano il confine con i paesi vicini, secondo un rapporto.

Risposta internazionale: Giovedì il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato ulteriori sanzioni contro gli oligarchi russi.

Il nuovo elenco di individui descritti come “i soci di Putin e i loro familiari” sarà disconnesso dal sistema finanziario statunitense, i loro beni negli Stati Uniti saranno congelati e i loro beni non saranno utilizzati, afferma la scheda informativa di Vin. Casa Bianca.

Verrà imposto un divieto totale a otto élite russe, ai loro familiari e alleati.

Ylva Johansson, commissaria per gli interni del campo, ha affermato che l’UE fornirà protezione temporanea a tutti i rifugiati in fuga dal conflitto in Ucraina.

Giovedì il ministro dell’Economia tedesco Robert Hebeck ha chiesto alla Germania di congelare immediatamente i beni degli oligarchi russi come parte delle sanzioni contro Mosca per l’occupazione dell’Ucraina.