Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La star di “SNL” Sarah Sherman ha dato una risposta divertente a un TikToker che ha detto che lo spettacolo non aveva mai assunto una “donna sexy”.

La star di “SNL” Sarah Sherman ha dato una risposta divertente a un TikToker che ha detto che lo spettacolo non aveva mai assunto una “donna sexy”.

Lloyd Bishop/NBC/Getty Images

Sarah Sherman in Late Night con Seth Meyers nel 2022.



CNN

Con sorpresa di nessuno, “Sabato sera in diretta” Il membro del cast Sarah Sherman ha un grande senso dell'umorismo quando si tratta di persone che commentano il suo aspetto fisico e quello dei suoi colleghi.

“Ho appena scoperto di non essere sexy”, ha detto Sherman libri sulla sua pagina X lunedì. “Per favore, concedi a me e alla mia famiglia lo spazio per piangere privatamente e privatamente in questo momento.”

Sherman stava rispondendo ad A video Pubblicato a marzo – che da allora è diventato virale – il creatore di TikTok Jahelis ha detto: “Sono l’unico che ha notato che SNL non ha mai assunto una donna sexy?”

“Voglio essere chiaro”, ha continuato Jahelis nella clip, “non sto dicendo che tutte le donne che erano membri del cast di SNL sono brutte, è solo che nessuna di loro era affatto sexy.”

Nel corso del video, Jahelis rivela la sua opinione su una serie di aspetti fisici specifici degli attuali ed ex membri del cast di “SNL” e si chiede se lo spettacolo faccia scelte deliberate basate sull'apparenza, promuovendo una “teoria” secondo cui “dovrebbero essere presi in considerazione”. .” . Divertente, devi essere più divertente di quanto sei sexy.

Anche la collega di Sherman, membro del cast di “SNL”, Chloe Trost Pubblicare In risposta al video su TikTok, con un video in cui canta la potente canzone di Christina Aguilera del 2002 “Beautiful”.

La CNN ha contattato “SNL” e Jahelis per ulteriori commenti.

Martedì, Jahless ha pubblicato un altro video in cui leggeva ad alta voce una dichiarazione inviata a Newsweek in risposta al “contraccolpo” scatenato dal suo video, dicendo che se avesse saputo che il video sarebbe diventato virale, “forse mi sarei espressa un po'”. Meglio.” ”

READ  L'ex attore di SUES Vin Diesel accusato di violenza sessuale dopo aver affermato di essersi "imposto con la forza" dopo una festa in hotel durante la produzione di Fast 5 nel 2010

“Mi aspettavo di avere un dialogo con la mia comunità, che è (abituata alle) mie opinioni non filtrate che raramente provengono da un luogo di odio”, ha detto. Ma invece di scusarsi, ha anche detto che voleva “enfatizzare due volte” il suo punto iniziale.

Ha continuato dicendo che alcuni dei commenti “a carica razziale” ricevuti da altri utenti “sono un perfetto esempio di femminismo performativo che si preoccupa solo che tutti siano gentili gli uni con gli altri” e “in realtà non apporta cambiamenti che migliorino la vita delle donne”. .”

In conclusione ha detto: “Non voglio chiedere scusa a nessuno e continuerò a vivere in un mondo in cui Tina Fey assomiglia a Megan Fox”.

Mentre Trost e Sherman mettono in risalto il discorso, Fey e la sua collega Amy Poehler in particolare sono da tempo paladini della sfida al discorso sessuale a Hollywood e più in generale.

Forse Buehler lo ha detto meglio nel 2015 colloquio Insieme a Fey per Glamour. In risposta alla domanda di un lettore sulla moda per gli over 40, ha chiesto: “Non sarebbe fantastico se potessi passare un solo giorno senza menzionare come appaiono gli altri o come sembri tu?”