Marzo 4, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lavorando al ridimensionamento dello spettacolo di Jason Segel che Harrison Ford è “Comedy Savant”

Lavorando al ridimensionamento dello spettacolo di Jason Segel che Harrison Ford è “Comedy Savant”

in attributo promozionale Della “deflazione”, Siegel ha detto che quando ha firmato Ford, “ha pensato che fosse uno scherzo pratico, sembrava così irreale”. Questa è stata probabilmente la reazione di molte persone, dal momento che Ford non è necessariamente la persona che ti aspetteresti di apparire accanto alla star di “Forgetting Sarah Marshall” o “I Love You, Man”. Ma come la sua recente interpretazione in “vincere il tempodimostra che Segel è perfettamente in grado di offrire drammi e, a quanto pare, la curiosa Ford è perfettamente in grado di offrire risate.

Parlando con moviephoneSiegel ha detto che lui ei suoi co-creatori “sottovalutavano quanto fosse divertente Harrison Ford” e che mentre avevano in programma di scriverlo come “il ragazzo etero burbero”, in realtà ha dimostrato rapidamente quanto potesse essere divertente:

“Harrison Ford è divertente, è come il mondo della commedia […] Serve solo a mostrarti come siamo tutti limitati dalle nostre stesse fantasie, ma questo ragazzo sapeva cosa poteva fare e voleva metterlo in mostra”.

Goldstein ha fatto eco a quel sentimento, ha detto giornalista hollywoodiano che Ford era “entusiasta di essere divertente” con Lawrence che aggiungeva:

“All’inizio, la tua idea è: ‘Beh, scriverai Harrison Ford Grove e tutti gli faranno commedie intorno, e lui risponderà, con burbero, alle risate della gente.'” In un paio di episodi, ho pensato, ‘Oh, sta facendo delle mosse’. Ad esempio, Harrison Ford è qui per fare commedia, non per rispondere alla commedia”.