Ottobre 6, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’indagine sulla NFL Dolphins rileva una violazione, multa il proprietario Stephen Rose

Il proprietario e sviluppatore immobiliare dei Miami Dolphins Stephen Rose è stato multato di $ 1,5 milioni e sospeso dalla partecipazione a eventi e attività di squadra fino al 17 ottobre per aver violato le politiche di manomissione della NFL, ha affermato martedì la lega.

I Dolphins perderanno la scelta del primo round della squadra nel draft 2023 e una scelta del terzo round nel draft 2024.

Le multe segnano la fine dell’indagine della NFL sui rapporti secondo cui i Dolphins hanno manomesso gli allenatori e i giocatori di altre squadre e hanno intenzionalmente rinunciato alle partite per aumentare le sue prospettive di draft.

Secondo l’indagine, la squadra non ha rinunciato intenzionalmente alle partite, ma tra il 2019 e il 2022 ha avuto conversazioni con l’allora quarterback dei Patriots Tom Brady e l’allora agente dell’allenatore dei Saints Sean Payton che erano contrari alle politiche della lega.

“Gli investigatori hanno riscontrato violazioni di portata e gravità senza precedenti”, ha dichiarato il commissario della NFL Roger Goodell in una nota. “Nel corso degli anni, non conosco nessun caso prima che una squadra abbia violato il divieto di danneggiare sia un allenatore che un fuoriclasse, a scapito di più club”.

Brady era sotto contratto prima con il New England e poi con i Tampa Bay Buccaneers quando il vicepresidente dei Dolphins Bruce Beal lo contattò per entrare a far parte della squadra in varie posizioni, secondo l’indagine. Sia Beal che Rose erano “partecipanti attivi” a quelle discussioni, ha detto la lega.

La squadra ha anche contattato Dan Yee, l’agente di Sean Payton, in merito al servizio di Payton come capo allenatore di Miami, secondo l’indagine. Secondo l’indagine, i Saints non hanno ottenuto l’approvazione dell’organizzazione prima di unirsi alla squadra, e quando alla fine lo hanno fatto, New Orleans ha rifiutato.

READ  Il tuo telefono potrebbe presto cambiare molte delle tue password - Cripps on Security

Beal è stato multato di $ 500.000 e bandito dalle riunioni di campionato per il resto della stagione 2022.

Sebbene l’indagine non abbia trovato prove che la squadra abbia perso intenzionalmente partite, Ross ha confermato che la NFL ha in diverse occasioni “espresso la sua convinzione che la posizione dei Dolphins nel prossimo draft 2020 dovrebbe avere la precedenza sul record di vittorie e sconfitte della squadra”.

L’allenatore di Miami, Brian Flores, ha espresso preoccupazione per i commenti di Rose, in cui Ross ha detto che Rose avrebbe dovuto pagare $ 100.000 per saltare le partite, un commento che la NFL ha detto “non è stato considerato o preso come una seria possibilità”.

“Un proprietario o un dirigente senior deve capire il peso delle sue parole e il rischio che un commento venga preso sul serio e agito”, ha affermato Goodell nella sua dichiarazione. “I commenti di Mr. Ross non hanno smorzato la determinazione dell’allenatore Flores a vincere, ei Dolphins hanno gareggiato per vincere ogni partita”.

I Miami Dolphins hanno twittato una dichiarazione di Stephen Rose in risposta.

“L’indagine indipendente ha scagionato la nostra azienda da qualsiasi problema con i tank”, ha detto Ross. “Per quanto riguarda i danni, sono fortemente in disaccordo con la decisione e la sentenza. Tuttavia, accetto la decisione”.

Rose ha definito le accuse di Flores “false, dannose e diffamatorie”, ma ha detto che si aspettava che i Dolphins non avessero “nessuna distrazione” all’inizio della stagione 2022.

Fiori Ha citato in giudizio la NFL a febbraio, accusando le pratiche di assunzione razziste della lega. Flores, che è nero, è stato licenziato dopo aver pubblicato un record di 24-25 in tre stagioni con i Dolphins, incluso un record di 10-6 nella stagione 2020, in cui ha espresso preoccupazione per i commenti di Rose.

READ  Morto a 81 anni Vicente Fernandez, icona messicana e "King of Rancheras" - NBC Los Angeles

La sua causa ha rivelato ulteriori accuse contro la squadra e il suo proprietario, comprese le affermazioni di “tanking”.

Flores ha dichiarato in una dichiarazione: “Grazie all’investigatore della NFL per aver ritenuto vere le mie accuse contro Stephen Rose”.

“Allo stesso tempo, sono deluso nell’apprendere che l’investigatore ha ridotto gli incentivi e la pressione del signor Ross per i giochi con i carri armati”, ha detto. “Il signor Ross eviterà qualsiasi conseguenza significativa. Niente è più importante quando si tratta del gioco del calcio dell’integrità del gioco”.

—Jessica Golden e Dan Mangan della CNBC hanno contribuito a questo rapporto.