Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mercoledì, dopo la pioggia, una tempesta da nord-est ha colpito gli stati del medio Atlantico

Mercoledì, dopo la pioggia, una tempesta da nord-est ha colpito gli stati del medio Atlantico

Mercoledì ad Allentown, in Pennsylvania, è stato battuto il record di precipitazioni stabilito nel 1930.

Dopo che mercoledì sono stati stabiliti record giornalieri in alcune parti della Pennsylvania e del Delaware, gran parte del nord-est è stato inzuppato da forti piogge durante la notte e fino a giovedì mattina.

Filadelfia, New York e New Haven hanno vissuto diverse ore di forti piogge giovedì mattina.

Gran parte della pioggia si è spostata rapidamente e le inondazioni diffuse non sono state un problema, ma sacche di pioggia torrenziale hanno portato ad inondazioni improvvise localizzate.

Mercoledì molte aree degli stati del Medio Atlantico hanno registrato record giornalieri, tra cui Allentown, Pennsylvania, che ha ricevuto circa 2,05 pollici di pioggia. Questo era il record precedente di 1,55 pollici stabilito nel 1930.

Mercoledì altre due regioni della Pennsylvania hanno battuto o pareggiato i loro record. Le precipitazioni sul Monte Pocono hanno raggiunto 1,49 pollici, battendo il record di 1,39 pollici stabilito nel 2011. E Reading ha registrato 1,4 pollici, eguagliando il record stabilito nel 1930.

Wilmington, nel Delaware, stabilì un nuovo record giornaliero di pioggia di 1,84 pollici, contro 1,76 pollici registrati in un solo giorno nel 1930.

Con l’avanzare della mattinata di giovedì, si prevede che la pioggia continuerà negli stati del New England come Massachusetts, Vermont, New Hampshire e Maine. Da 1 a 2 pollici di pioggia sono rapidamente possibili durante la giornata.