Dicembre 4, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Meta afferma che le reti cellulari di oggi non sono pronte per i metaware

Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, parla durante l’evento Virtual Facebook Connect il 28 ottobre 2021 a New York.

Michele Nagal | Bloomberg | Getty Images

MetaIn precedenza Facebook ha affermato che la sua grande ambizione di creare i “metaware” definitivi non sarebbe stata possibile senza miglioramenti drastici nelle reti di telecomunicazioni di oggi.

Metawares è una parola chiave di cui si parla come la prossima grande novità tecnologica. In generale, si riferisce a un mondo virtuale senza soluzione di continuità in cui le persone possono lavorare, fare acquisti e giocare con i loro colleghi, amici e familiari.

Dan Rabinovitsj, vicepresidente della fusione di Meta, ha dichiarato lunedì alla CNBC in un evento tecnologico del Mobile World Congress che le reti domestiche e le reti cellulari non erano ancora pronte per i metaware.

“Stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri colleghi per pensare a quale sarà la prossima fase in termini di innovazioni”, ha affermato, lavorando con Meta Cellular Partners.

“Se vedi davvero il ritmo dell’innovazione nel mondo delle telecomunicazioni, è difficile andare veloce in questo posto rispetto ad altri mercati”, ha detto Rabinowitz. “Una delle cose che abbiamo cercato di cambiare è il percorso dell’innovazione”.

Sebbene i metaware effettivi non siano ancora disponibili, sono in corso alcuni progetti iniziali per fornire informazioni dettagliate di cosa si tratta. Le cuffie per realtà virtuale Oculus di Meta sono state acclamate come la porta d’accesso ad alcune di queste nuove esperienze di metaware. Ma le esperienze richiedono meno ritardi e velocità di upload e download più elevate.

“Dobbiamo costruire un linguaggio comune attorno alle prestazioni delle reti”, ha affermato Rabinowitz. “Abbiamo davvero grande fiducia nel misurare le basi per questa prossima fase di lavoro”.

READ  ISS: gli astronauti statunitensi Cassada e Rubio viaggiano fuori dalla stazione spaziale

Mark Zuckerberg, fondatore e CEO di Meta, ha dichiarato domenica in una dichiarazione che “gli occhiali intelligenti e le cuffie VR richiederanno enormi miglioramenti nella connettività per creare una presenza reale nel mondo virtuale”.

Zuckerberg ha affermato che “dovrebbe essere più grande di qualsiasi cambiamento di passo che abbiamo visto prima” e che cose come lo streaming video ad alta velocità ad ampio raggio assumeranno tipi di reti completamente nuovi.

In risposta, David Christopher, vicepresidente esecutivo di AT&T, ha dichiarato alla CNBC che il 5G viene utilizzato più velocemente del 4G e che “ci sono enormi investimenti tra gli operatori”.

Ha affermato che le reti offrono già bassa latenza, velocità costanti e capacità elevata. “Nel prossimo decennio supporterà più eventi applicativi in ​​più settori, comprese esperienze come l’alta velocità e i metaware”, ha affermato Christopher.

“Tuttavia, con l’evolversi dei metaware, l’innovazione e la funzionalità dipenderanno da molti settori e una migliore connettività dal 5G sarà una componente essenziale”.