Giugno 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mi sentivo un perdente – Varietà

Mi sentivo un perdente – Varietà

L’attenzione dei tabloid incentrata sulle varie relazioni sentimentali di Pete Davidson ha trasformato l’allume “Saturday Night Live” in un bersaglio frequente per comici e spettacoli comici a tarda notte. Davidson, che ha recitato in “SNL” per sette stagioni e ha lasciato lo spettacolo nel 2022, ha recentemente dichiarato all’attore di “The Walking Dead” e “The Punisher” Jon Bernthal nel suo recente podcast “Real Ones” (tramite la gente) che può arrostire tutto l’arrosto finché non si avvicina molto a casa.

“Improvvisamente sono in questo zeitgeist e non ha nulla a che fare con il lavoro”, ha detto Davidson. “E mi sento davvero male. Sono diventato più famoso prima che il lavoro fosse lì, ma ho sempre lavorato. Sono bravo con l’umorismo. Ricevo battute a tarda notte. “

Quando “Saturday Night Live” ha iniziato a fare battute a scapito della vita personale di Davidson, ha subito un colpo emotivo.

quando la tua offerta [pokes fun at you]disse Davidson. “Ero seduto dietro a guardare il freddo aprirsi e… il freddo aprirsi [is] Attualità, umorismo politico, qualsiasi cosa ci sia nella cultura. E poi, ti prende in giro. Quindi devi uscire e fare uno schizzo dopo quello e colpire il segno e lo spettacolo ti sta prendendo in giro. Quindi, perché dovrebbero ridere di te? Ad esempio, ti puniscono davanti a tutti… e tu dici: “Sono un perdente, amico”.

Davidson ha continuato: “Queste sono le persone con cui sono stato per quasi un decennio. Sono cresciuto di fronte a queste persone. Mi hanno osservato durante i momenti più difficili della mia vita ed erano lì per me. E nessuno ha mostrato io più resilienza e grazia di [‘SNL’ creator] Lorne Michaels, e io dobbiamo la mia vita a quell’uomo, ma è stato fonte di confusione perché la natura dell’intrattenimento è la natura di questo business. Alla fine della giornata, è quello che è. Questo è stato davvero difficile. Ti senti piccolo. Ti senti molto insicuro”.

READ  Justin Lin è fuori da "Fast X": un mondo in una corsa costosa per sostituirlo

Non ci sono rancori tra Davidson e Michaels, dato che i due collaborano nella prossima serie comica di Peacock “Bupkis”. Davidson ha co-creato la serie, che è stata descritta come una “versione altamente romanzata” della vita del comico. Recita nella serie accanto a Edie Falco e Joe Pesci. “Bupkis” è stato presentato in anteprima il 4 maggio su Peacock.