Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Netflix pubblica l’audizione di Jessica Gunning per Baby Reindeer dopo la causa

Netflix pubblica l’audizione di Jessica Gunning per Baby Reindeer dopo la causa

Netflix sta inviando un messaggio sul suo supporto per Cucciolo di renna?

Il colosso dello streaming ha pubblicato una registrazione dell’audizione di Jessica Gunning per Martha nel film “True Story” di Richard Gadd sulla sua esperienza con un presunto stalker.

Il video era probabilmente un segno che il voto degli Emmy era proprio dietro l’angolo, ma è caduto poche ore dopo che Fiona Harvey, la vera Martha, aveva intentato una causa da 170 milioni di dollari contro Netflix.

Nella clip di 80 secondi, Gunning legge una scena del film Cucciolo di renna Il primo episodio in cui Donnie (Jadd) e Martha vanno a prendere un caffè e quest’ultima esplode di rabbia.

Si prevede che la serie Clerkenwell Films sarà competitiva in questa stagione di premi e Netflix ha affermato che difenderà lo spettacolo “vigorosamente” dalle affermazioni di Harvey.

Harvey ha citato in giudizio Netflix per diffamazione e negligenza, secondo una causa intentata presso il tribunale federale di Los Angeles, sostenendo che sulla donna scozzese è stata raccontata “la più grande bugia nella storia della televisione”.

“Intendiamo difendere vigorosamente questa questione e difendere il diritto di Richard Gadd di raccontare la sua storia”, ha affermato Netflix.

Ha raggiunto quasi 60 milioni di visualizzazioni nel primo mese su Netflix. Cucciolo di renna Ha vinto il premio Breakthrough Limited Series questa settimana ai Gotham TV Awards.

READ  Sigourney Weaver in trattative per unirsi al film di Star Wars "The Mandalorian & Grogu"